UFOWEB2012

UFOWEB2012
» Home
» Forum
» Blog
» Video
» Immagini
» Contact
CONTENUTI
LINKS
» Banners/Affiliazioni
» Siti Amici


















   
News
Cerca





    

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

 




Segnala ad un Amico!
Tuo Nome

Tua Email

Nome Amico

Email Amico


Leggi e/o Firma il nostro Guestbook!

Partecipa al nostro Forum


 











 






 










Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

Tool per traduzioni di pagine web
  
  




           
PER TRADURRE GLI
ARTICOLI IN SPAGNO-
LO SELEZIONA ITALIAN
NEL RIQUADRO SOTTO.
 






 



 










Large Visitor Globe









TRADUCI GLI   ARTICOLI IN
SPAGNOLO NEL RIQUADRO
SOPRA IMPOSTANDO SU
ITALIAN. VALE PER ALTRE LINGUE.

AVVISO AGLI UTENTI:
SITO INTERNAZIONALE
MULTILINGUE. ARTICOLI
E NOTIZIE SONO  NELLE
LINGUE ORIGINALI STRA-
NIERE. PER MOTIVI DI TEM-   PO E LOGISTICI, NON
SI FANNO TRADUZIONI
SE NON IN CASI PARTICO-
LARI.. USARE I TRADUTT O-
RI  NEL SITO E PIENAMEN-
TE ACCESSIBILI.
 
By intopic.it

NEWS UFO E ARGOMENTI
AFFINI.. CLICCA SUL LINK
SOPRA PER ACCEDERE.









AREA BANNER
BENVENUTO SU UFOWEB2012
Questo è il sito del Circolo ## specializzato in UFO..... In questo sito troverai informazioni, news, immagini e video sugli UFO.


INTERVISTA
21 Apr 2013 08:09 am
Denis Roger Denocla Interview 6/12/12
Intervista.
VEDI IL VIDEO SU YOUTUBE:
VEDI VIDEO
 


Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

NEWS
21 Apr 2013 07:03 am
Rai          NORDCOREA, INSTALLATI 
 NUOVI LANCIAMISSILI   

 La Corea del Nord ha installato due    
 ulteriori lanciamissili sulla costa. Lo
 riferisce l'agenzia di stampa Yonhap.  

 Secondo i servizi segreti della Corea  
 del Sud, il Nord ha già recentemente   
 implementato gli armamenti sulla costa 
 orientale (due lanciamissili musudan), 
 con una gittata teorica di 4.000 km, in
 grado quindi di raggiungere Sudcorea,  
 Giappone e l'isola americana di Guam.  

 Pyongyang ha annunciato il 26 marzo    
 scorso la massima allerta per le unità 
 di artiglieria e quelle missilistiche. 

DA TELEVIDEO RAI



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

CENSURE SUI MAYA!
20 Apr 2013 01:45 pm

SCOPERTE MAYA CENSURATE perchè "SCOMODE" - UFO & ALIENI nella STORIA..

VEDI IL VIDEO SU YOUTUBE.:

VEDI VIDEO




Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

NEWS
19 Apr 2013 12:07 pm
 Rai          DUE PIANETI SOSIA     
 TERRA IN VIA LATTEA   

 Nella Via Lattea ci sono ben due sosia 
 della Terra e potrebbero ospitare acqua
 liquida. Sono i pianeti più simili alla
 Terra mai scoperti e i primi di queste 
 dimensioni trovati nella cosiddetta zo-
 na abitabile, dove la distanza dalla   
 stella rende possibile la presenza di  
 acqua liquida e il formarsi della vita.

 La scoperta, annunciata sulla rivista  
 Science, si basa sui dati del telesco- 
 pio spaziale Kepler. Il gruppo guidato 
 dall'americano William Borucki, del    
 centro di ricerche Ames della Nasa ha  
 spiegato che il risultato mostra che i 
 pianeti simili alla Terra esistono e   
 che vale la pena continuare a condurre 
 questo tipo di ricerche,    

Da televideo rai.



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

PIANETI GEMELLI1
19 Apr 2013 08:48 am

 Scoperti due pianeti "gemelli" della Terra nella Via Lattea

Scoperti due pianeti 'gemelli' alla Terra nella Via Lattea, Kepler-62e e Kepler62f, che potrebbero avere acqua in superficie; possibile vita.
C'è vita nello spazio? Stando all'ultima scoperta sì: sono stati trovati nella Via Lattea due pianeti "sosia" della Terra che noi abitiamo, che potrebbero ospitare acqua,
la fonte della vita. I due pianeti 'gemelli' sono stati scoperti dal gruppo guidato dall’americano William Borucki del centro di ricerche Ames della Nasa, e analizzando i dati raccolti dal telescopio spaziale Kepler.
Secondo la scoperta pubblicata sulla rivista Science, i due pianeti sono i più esterni di un sistema nato di cinque mondi extrasolari nato intorno alla stella Kepler-62, simile al 'nostro' Sole, e dista fra 2.000 e 3.000 anni luce da noi. Sono stati chiamati dagli esperti Kepler-62e e Kepler62f e hanno raggi di 1,61 e 1,41 volte il raggio della Terra, rispettivamente.
Dalla loro stella, simile al Sole, ricevono un flusso di luce paragonabile a quello che Venere e Marte ricevono dal Sole. Questo aspetto fa ben sperare che in entrambi i pianeti hanno una propria atmosfera e acqua allo stato liquido in superficie. Per quanto concerne la composizione fisica dei pianeta, dai dati raccolti, gli scienziati presumono che i pianeti possano essere solidi, con una composizione rocciosa o ghiacciata.
"La scoperta mostra che i pianeti simili alla Terra esistono e che vale la pena continuare a condurre questo tipo di ricerche", ha detto l’astronomo Raffaele Gratton, dell’Osservatorio di Padova dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf).
"Dai dati che abbiamo a disposizione, relativi al raggio e al periodo orbitale, questi sono i pianeti più simili alla Terra mai scoperti", commenta l'astrofisico Justin Crepp, dell'università francese di Notre Dame.
"Un pianeta roccioso avvolto da un’atmosfera e con fiumi e mari sulla sue superficie sarebbe un Santo Graal per la planetologia extrasolare", scrive la rivista Science commentando la scoperta.
Basandosi sui dati delle dimensioni e della distanza dalla stella Kepler-62, gli scienziati scopritori hanno calcolato che Kepler-62e e Kepler62f potrebbero avere un’atmosfera con azoto, anidride carbonica e acqua.
Già nel settembre 2010 gli astronomi dell'Università di Calfornia a Santa Cruz e del Carnegie Istitution di Washington avevano scoperto qualcosa di simile: un pianeta roccioso a venti anni luce dal sistema solare, battezzato Gliese581g, il quale sarebbe in grado di poter ospitare la vita.
http://www.pianetacellulare.it/post/Ambiente/25574_Terra-scoperti-due-sosia-nella-Via-Lattea.php

fonti internet,cortesia terrarealtimeblogspoot.

  LA VIA LATTEA





Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

INTERVISTA
19 Apr 2013 07:41 am

Interview de Jean Pierre Petit

INTERVISTA DI JEAN-PIERRE PETIT. L'astrofisico francese.


VEDI IL VIDEO SU YOUTUBE:

VEDI VIDEO