UFOWEB2012

UFOWEB2012
» Home
» Forum
» Blog
» Video
» Immagini
» Contact
CONTENUTI
LINKS
» Banners/Affiliazioni
» Siti Amici


















   
News
Cerca





    

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

 




Segnala ad un Amico!
Tuo Nome

Tua Email

Nome Amico

Email Amico


Leggi e/o Firma il nostro Guestbook!

Partecipa al nostro Forum


 











 






 










Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

Tool per traduzioni di pagine web
  
  




           
PER TRADURRE GLI
ARTICOLI IN SPAGNO-
LO SELEZIONA ITALIAN
NEL RIQUADRO SOTTO.
 






 



 










Large Visitor Globe









TRADUCI GLI   ARTICOLI IN
SPAGNOLO NEL RIQUADRO
SOPRA IMPOSTANDO SU
ITALIAN. VALE PER ALTRE LINGUE.

AVVISO AGLI UTENTI:
SITO INTERNAZIONALE
MULTILINGUE. ARTICOLI
E NOTIZIE SONO  NELLE
LINGUE ORIGINALI STRA-
NIERE. PER MOTIVI DI TEM-   PO E LOGISTICI, NON
SI FANNO TRADUZIONI
SE NON IN CASI PARTICO-
LARI.. USARE I TRADUTT O-
RI  NEL SITO E PIENAMEN-
TE ACCESSIBILI.
 
By intopic.it

NEWS UFO E ARGOMENTI
AFFINI.. CLICCA SUL LINK
SOPRA PER ACCEDERE.









AREA BANNER
BENVENUTO SU UFOWEB2012
Questo è il sito del Circolo ## specializzato in UFO..... In questo sito troverai informazioni, news, immagini e video sugli UFO.


NEWS-NOTIZIE
11 Mar 2013 08:30 am
 Rai          COREA DEL NORD ANNULLA
 ARMISTIZIO CON IL SUD 

 La Corea del Nord considera l'armisti- 
 zio del 1953 con la Corea del Sud "com-
 pletamente nullo da oggi", dopo l'avvio
 delle manovre militari congiunte tra   
 Washington e Seul.                     

 Lo riporta un commento del Rodong Sin- 
 mun, quotidiano del Partito dei lavora-
 tori nordcoreano, nel quale si precisa 
 che "è tempo per la battaglia finale". 

 La Corea del Nord aveva bollato le ma- 
 novre di Usa e Sud Corea come 'provoca-
 zione', minacciando, nel caso si fosse-
 ro tenute, un "attacco preventivo di   
 armi atomiche".   

DA TELEVIDEO RAI DI OGGI.



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

NEWS-NOTIZIE
09 Mar 2013 12:24 pm
     Rai          MARTE, CANALI         
 SOTTERRANEI PROFONDI  

 E' stata realizzata una ricostruzione  
 tridimensionale della Marte Vallis, la 
 più grande rete di canali sotterranei  
 che siano stati scavati nel Pianeta    
 Rosso,presumibilmente da un antica me- 
 ga-alluvione,negli ultimi 500 milioni  
 di anni. La ricerca dello Smithsonian  
 Institution di Washington è stata pub- 
 blicata sulla rivista Science.         

 Le analisi condotte con il radar Sharad
 del Mars Reconnaissance Orbiter rivela-
 no che i canali sono in realtà due vol-
 te più profondi di quanto si pensasse  
 finora e la serie di fenditure nota    
 come Cerberus Fossae è stata, con ogni 
 probabilità,il punto d'origine di quel-
 l'antica alluvione.   

DA TELEVIDEO RAI.

NOTA DI COMMENTO: come dicevamo nel post
precedente, su Marte ne' vengono fuori
quasi ogni giorno, ma sul misterioso
pianeta Venere, silenzio assoluto!

Ufoweb2012

 



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

PERCHE' TANTO SILENZIO SUL PIANETA VENERE?
08 Mar 2013 07:42 pm

PERCHE TANTO SILENZIO SUL PIANETA VENERE?



Mentre sul pianeta Marte le notizie vengono riportate
molto spesso sui mezzi di comunicazione, quali
TV, intenet, stampa, ecc,  su Venere sembra esserci
un larvato silenzio, quasi come se non si volesse parlare
di questo vicino pianeta. Perfino la NASA, sembra ignorare
le ricerche su questo astro, preferendo spostare la sua
attenzione altrove. Qual'e' il vero motivo per cui  Venere
viene sistematicamente ignorato?! Ufoweb2012



Riportiamo qui' quanto riportato su un sito del Web.

Clamoroso da Mosca: “Un video mostra forme di vita su Venere”

 Creature viventi che si muovono sul suolo di Venere, immortalate in un video ripreso 30 anni fa. L’incredibile rivelazione arriva da un astrobiologo russo che all’epoca fu coinvolto in quelle missioni i cui esiti sconcertanti sono rimasti finora avvolti  nel mistero.
VENERE: LA SUA TEMPERATURA SUPERFICIALE SUPERA I 500° C
Si torna indietro fino al 1970. Il mondo era ancora diviso in due blocchi contrapposti. L’Occidente aveva appena  vinto la corsa alla Luna, portando sul nostro satellite il  primo modulo Apollo con a bordo gli astronauti americani. Ma l’Urss non era rimasta  a guardare: in quello stesso anno lanciò Venera 7, la prima sonda con il compito di analizzare la superficie del pianeta Venere. Nel corso degli anni, i lanci si susseguirono, fino alla fatidica Venera 13, che nel 1982 riprese il bollente suolo venusiano registrando oltre due ore di filmato. Proprio in quelle immagini sarebbero contenute le prove- mai rivelate finora- di forme di vita extraterrestre.
A metterlo nero su bianco, a tanti anni di distanza, è Leonid Ksanfomaliti, esponente di spicco dell’Istituto di ricerca spaziale dell’Accademia russa di Scienze. In un articolo pubblicato sulla rivista ” Astronomicheskii Vestnik”  afferma infatti che in quel lungo video panoramico la sonda catturò scene di vita aliene.
DUE FOTOGRAMMI RIPRESI DALLA SONDA VENERA 13: COS'È L'OGGETTO BIANCO A SEMICERCHIO?
“Senza entrare nella concezione attuale in base alla quale la vita sarebbe impossibile su Venere in virtù della sue condizioni proibitive- scrive lo scienziato- possiamo tuttavia dire che determinate caratteristiche morfologiche ci permettono di ipotizzare che alcuni oggetti ripresi sulla superficie del pianeta abbiano qualità di esseri viventi“.
Un’affermazione clamorosa. L’articolo menziona tre distinte immagini nelle quali è possibile riconoscere esseri dotati di vita: “un disco dalla forma mutevole“, “una macchia nera” e qualcosa che può essere paragonato ad ”uno scorpione“. Il Professor Ksanfomaliti sostiene che gli oggetti - di dimensioni comprese  tra i 10 centimetri e il mezzo metro- sono rimasti costantemente in movimento, rendendo alquanto improbabile giustificarli come semplici  guasti tecnici della telecamera.
IN QUESTO INGRANDIMENTO, L'OGGETTO SIMILE AD UNO SCORPIONE
Il più interessante di tutti è quello dall’aspetto di scorpione, i cui movimenti vennero registrati per ben 26 minuti prima che scomparisse. Lo scienziato russo sostiene anche il frastuono  prodotto dalla sonda in fase di atterraggio sulla superficie di Venere possa aver spaventato le altre creature venusiane: ecco perchè in seguito  ulteriori video non riuscirono più a catturare altre forme viventi.
Ma perchè Ksanfomaliti ne parla solo ora? Trent’anni fa- confessa-  aveva già capito che quei filmati potevano avere un contenuto straordinario e spettacolare, ma per timore di  passare per pazzo aveva preferito mantenere il silenzio. Timore evidentemente ormai svanito: alla sua età, non ha più nulla da chiedere alla sua carriera e nulla da perdere. Ma soprattutto, spiega l’astrobiologo, negli ultimi mesi si è creato un clima di maggior apertura verso le tematiche aliene. “La nuova ondata di ricerche incentrate sulla scoperta di pianeti simili alla Terra esterni al nostro Sistema solare mi hanno convinto a riportare alla luce quei vecchi dati.”
UN'ALTRA IMMAGINE DELLO "SCORPIONE" VENUSIANO
L’articolo di Ksanfomaliti ha sollevato, com’era prevedibile, molta agitazione nel mondo scientifico e molta incredulità. I colleghi della Nasa hanno subito voluto precisare che – per le temperature elevatissime che si raggiungono sulla superficie del pianeta così luminoso nella volta celeste da sembrare una stella- sono frequenti casi di deformazioni ottiche. Spesso i telescopi sembrano inquadrare oggetti dalle  strane forme geometriche in realtà inesistenti: si tratta solo di riflessi.
 
UN DETTAGLIO DEL "DISCO DALLA FORMA MUTEVOLE" SUL SUOLO DI VENERE
Scettici anche gli scienziati russi. Pur riconoscendo la serietà e la competenza del Professor Ksanfomaliti, prendono le distanze dalle sue conclusioni. Il motivo principale è legato proprio alla natura di Venere: un vero inferno.  “È un pianeta con una pressione 92 volte maggiore di quella della Terra e con una densissima atmosfera formata essenzialmente da anidride carbonica - precisa Aleksandr Bazilevsky, capo del dipartimento di Geochimica dell’Accademia russa di Scienze. “Lassù il clima è a dir poco bollente. La vita, come la conosciamo noi, si basa sulle proteine e nessuna proteina potrebbe resistere ad una temperatura superiore ai 500 °C“. 
Appunto: nessuna delle forme di vita conosciute finora…
 fonti internet, cortesia speciale S.Pieragostini,Extremamente,it





 

 



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

OSTILI VENTI DI GUERRA!
08 Mar 2013 12:14 pm

Corea Nord minaccia Usa: attacco nucleare

Pyongyang: 'Stati Uniti stanno per innescare guerra nucleare, eserciteremo nostro diritto contro aggressore'

08 marzo, 06:55

    Il lancio di un missile in Corea del Nord Il lancio di un missile in Corea del Nord
    Corea Nord minaccia Usa: attacco nucleare

    La Corea del Nord abroga ''tutti gli accordi di non aggressione con la Corea del Sud'', tagliando la linea rossa di collegamento telefonico con Seul. Lo annuncia il Comitato per la Riunificazione pacifica della Corea in una nota rilanciata dall'agenzia Kcna, a poche ore da stretta alle sanzioni decisa dal Consiglio di Sicurezza dell'Onu.

    La Corea del Nord minaccia il ricorso all'attacco nucleare preventivo contro chiunque metta in campo una minaccia seria contro la nazione comunista. "Dal momento che gli Usa stanno per innescare una guerra nucleare, eserciteremo il nostro diritto per un attacco nucleare contro l'aggressore per proteggere i nostri supremi interessi", ha detto un portavoce del ministero degli Esteri, citato dalla Kcna, nel mentre procedono le manovre militari tra Washington e Seul, e l'Onu prepara la nuova stretta contro il regime. La nuova mossa, all'insegna della retorica contro "il nemico giurato" Stati Uniti, giunge nell' imminenza del voto del Consiglio di sicurezza dell'Onu sulle nuove sanzioni promosse da Usa e Cina. La Corea del Nord ha accusato Washington di usare le manovre militari congiunte con Seul allo scopo di lanciare un attacco convenzionale e nucleare, minacciando più test di armi nucleari in risposta alle sanzioni promosse dagli Usa. La retorica così forte, pur se già ampiamente usata in passato, conferma l'indubbio inasprimento delle relazioni tra Pyongyang e Washington, dopo il lancio del razzo/satellite di dicembre e il terzo test nucleare del 12 febbraio.

    "Spero che sulla Corea del Nord il Consiglio di Sicurezza adotti le azioni necessarie il prima possibile": ha detto due giorni fa il segretario generale dell'Onu, Ban Ki-moon, commentando l'accordo raggiunto tra Stati Uniti e Cina sulla bozza di risoluzione per inasprire le sanzioni nei confronti di Pyongyang, dopo il test missilistico del 12 febbraio scorso. Ban ha sottolineato che le azioni nordcoreane su questo fronte rappresentano una "chiara violazione" delle risoluzioni Onu

    fonti internet,cortesia Ansa.it



    Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

    LA BIFALA DELL'HAARP1
    06 Mar 2013 09:02 am

      LA BUFALA DELL'HAARP!

    Svelato ufficialmente il funzionamento delle antenne HAARP

     

    Sul sito dell’U.S. Naval Research Lab è stato svelato ufficialmente il funzionamento delle antenne HAARP. Le famose e misteriose antenne, utilizzate dagli americani per effettuare esperimenti nell’atmosfera terrestre, hanno un funzionamento ben preciso. Militare si intende.

    C’e lo spiegano direttamente gli scienziati americani, che ci hanno lavorato,  con un loro comunicato scritto. Le antenne, accusate di creare terremoti e catastrofi dall’altra parte del mondo, hanno il compito di studiare nuovi metodi di comunicazione. Producono ad elevate altezze, precisamente sulla ionosfera. Nubi ad alta densità di plasma.

    Paul Bernhardt,  della Sezione NRL Plasma:  ”Qualche tempo fà si potevano creare nubi di plasma solo per 10 minuti, ma adesso con le antenne HAARP possiamo sostenere queste nubi per più di un’ora,  la nube scompare solo dopo aver spento il segnale radio dell’antenna HAARP.”

    Utilizzando il 3,6 megawatt per il trasmettitore ad alta frequenza (HF) HAARP, le nubi di plasma, o sfere di plasma, sono in fase di studio per essere utilizzati come specchi artificiali ad una quota di 50 chilometri al di sotto della ionosfera naturale e verranno utilizzati per la riflessione del radar HF e segnali di comunicazione.

    Precedenti tentativi di produrre miglioramenti di densità elettronica hanno dato densità di 4 x 10 5 elettroni per centimetro cubo (cm 3) usando trasmissioni radio HF vicino alle armoniche secondo, terzo, e quarto della frequenza ciclotronica elettronica. Questa frequenza vicino a 1,44 MHz è la frequenza con cui gli elettroni girano intorno al campo magnetico terrestre. Il gruppo di NRL è riuscito a produrre nubi di plasma artificiali con densità superiori a 9 x 10 5 cm 3 elettroni si utilizza la trasmissione HAARP alla sesta armonica della frequenza di ciclotrone dell’elettrone.

    Immagini ottiche delle palle di plasma artificiale dimostrano che sono turbolente e cambiano dinamicamente le strutture di densità. Onde elettrostatiche generate da trasmissioni radio dell’HAARP si pensa siano responsabili per accelerare elettroni ad alta energia sufficiente per produrre la scarica a bagliore in atmosfera neutra che si avvicinano ad altitudini di quasi 170 chilometri.
    Le nuvole artificiali di plasma sono rilevate con sondaggi radio HF e backscatter, altissima frequenza (UHF) backscatter, radar e sistemi di immagini ottiche. Misure a terra delle emissioni elettromagnetiche stimolate forniscono la prova della forza e la frequenza per le onde elettrostatiche degli elettroni accelerati a velocità ambiente ionizzanti.

    Il team sta lavorando con i collaboratori NRL presso l’SRI International, Università di Fairbanks in Alaska, University of Florida, e BAE Systems, su questo progetto per sintetizzare le osservazioni con la teoria parametrica interazioni di sviluppare una teoria completa della generazione nube di plasma. La campagna HAARP prossima, prevista per l’inizio del 2013, comprenderà esperimenti per sviluppare nubi di ionizzazione più dense, più stabili.

    Notizia su:
    http://www.nrl.navy.mil/media/news-releases/2013/nrl-scientists-produce-densest-artificial-ionospheric-plasma-clouds-using-haarp

    Il sito ufficiale del progetto Haarp:
    http://www.haarp.alaska.edu/

     fonti internet,cortesia Globochanell.com


       NOTA DI COMMENTO: sfata cosi' una leggenda a cui molti dell'ambiente ufologio davano credito! M non puo' essere quello che non e'!  Non sono strutture sofisticate per generare terremoti, maremoti, eruzioni vulcaniche e che altro, ma strutture per fare esperimenti avanzati di comunicazione e altri esperimenti   atmosferici complessi.. Se fossero strutture per generare terremoti e altro sarebbe stato scoperto da tempo! Ci sono centinaia di satelliti in orbita che fanno sorveglianza,spionaggio e controlli di ogni genere. Inoltre, ogni paese dispone dei sui servizi di intelligence per spionaggio e controspionaggio e una cosa del genere sarebbe stata scoperta sicuramnete.Come dicevamo, seguire solo quello che e' o che potrebbe essere e non quello che non e'! Ufoweb2012


     






    Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

    NEWS-NOTIZIE
    05 Mar 2013 04:48 pm
    Pagina 152 - sottopagina 1
         Rai          NORD COREA MINACCIA   
     LO STATO DI GUERRA    
    
     La Corea del Nord dichiarerà nullo     
     l'armistizio del 1953, che mise fine   
     alla guerra con la Corea del Sud, se   
     Seul e Washington non rinunceranno alle
     loro manovre militari congiunte, previ-
     ste tra qualche settimana.             
    
     L'armistizio pose fine a tre anni di   
     guerra istituendo un cessate il fuoco, 
     delimitando i confini sul 38° parallelo
     e creando una zona smilitarizzata.     
    
     Un portavoce militare nordcoreano ha   
     preannunciato in tv "altre e più decise
     contromisure".                         
    DA TELEVIDEO  RAI DI OGGI.
    



    Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

    METEORE IN ARRIVO!
    05 Mar 2013 09:56 am

    In arrivo le Orionidi, le meteore della cometa di Halley

    Puntate i vostri occhi al cielo questo week end perché ne vedremo delle belle: la scia del passaggio della cometa Halley porterà con sé una pioggia di stelle cadenti.


    Se il cielo sarà limpido, nella notte tra sabato e domenica potremo ammirare la coda di stelle cadenti che si porta dietro la cometa Halley nel suo tragitto intorno al Sole. La Terra entrerà infatti nella sua coda di detriti, e secondo il capo del Meteoroid Environment Office della NASA, i pezzi che toccheranno l’atmosfera terrestre ci regaleranno dozzine di stelle all’ora. La Luna calante farà la sua parte, interferendo minimamente con l’avvistamento. LEGGI ANCHE: Immagina un cielo con quattro soli La cometa Halley ritorna nei pressi della Terra ogni 75-76 anni, ed è abbastanza luminosa da essere visibile ad occhio nudo: la sua ultima comparsa è stata nel 1986, e la prossima è attesa per il 2061. Il suo ripetuto orbitare intorno al Sole ha fatto sì che la sua scia di detriti si sia distribuita più o meno uniformemente lungo tutta la sua orbita, e viene attraversata dalla Terra ogni anno nella seconda metà di ottobre, dando vita a un picco di Orionidi, stelle cadenti così chiamate perché arrivano dalla costellazione di Orione. Le scie luminose di queste meteore si aprono a ventaglio in una regione a Nord della seconda stella più luminosa della costellazione di Orione: Betelgeuse. In Italia il loro passaggio è atteso intorno alla mezzanotte, e il loro tragitto nei nostri cieli sarà spettacolare per una serie di motivi. I frammenti arrivano da alcune delle stelle più luminose, e quest’anno in più Venere e Giove si sono mossi in posizione con Sirio, per formare un triangolo luminoso nei cieli orientali poco prima dell’alba. Così, la mattina del 21 ottobre, roventi pezzi della cometa Halley passeranno attraverso questa triade celestiale. LEGGI ANCHE: Due buchi neri al prezzo di uno La probabilità di osservarne una anche soltanto per un momento è del 75%. Le meteore sfrecciano nella nostra atmosfera a una velocità di 66 Km/s, che tende a farle implodere e a lasciare traccia nel cielo per qualche minuto.
    http://magazine.liquida.it/2012/10/17/un-week-end-allinsegna-delle-stelle-cadenti/



    fonti internet, cortesia Terrarealtime.blogspoot.it

    nota di commento: stanno arrivando troppe cose dallo spazio cosmico!
    Oltre a queste meteore, ci saranno a breve 4 comete in  avvicinamento! In tempi andati, le comete erano considerate un segno infausto e ne' arrivano ben 4!  Ufoweb2012

     





    Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

    L'UFO CHE SALVO' IL MONDO!
    25 Feb 2013 07:46 pm
    L'UFO CHE SALVO' IL MONDO!

      
    Mi sono trovato un'interessante videocassetta che circola già per YouTube nel quale si mostra immagini sorprendenti sulla caduta della meteorite in Russia, mostrate in questo blog, e c'espone un'ipotesi inquietante dimostrando che un oggetto volatile non identificato si avvicina alla meteorite e, letteralmente, sembra essere che l'attraversi, secondi prima che questo si schianti causando i danni conosciuti. Un ufo magari? Ci sono distinte teorie e specialisti in ufologia che sostengono che ci li sono alcuni razze extraterrestri che osservano il nostro pianeta ed in numerose occasioni, durante la storia, sono intervenuti per il bene dell'Umanità. Io non so se si trattasse di questo, non credo che la Comunità Intergalattica questo pendenza di se si schianta o non una meteorite negli Urales, ma di quello che   sono sicuro io e la comunità scientifica che ha analizzato i resti della meteorite è che se non arriva a rovinarsi prima di colpire al suolo avremmo sofferto una catastrofe mondiale di parametri insospettati. 
      

    fonti internet, cortesia Noticiasovni2013,blogspoot




    Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

    CITAZIONI:
    23 Feb 2013 04:11 pm
    CITAZIONI:

    "Noi, Ufoweb2012 e CRIU, siamo
    il Grillo  dell'ambiente
    ufologico! Centro,siti e blog
    diversi e alternativi a tutti quanti!
    La verita' sugli UFO non s
    i

    vende e non si compra...mai!"


    (Citazione del CRIU e Ufoweb2012)



    Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

    GROSSO METEOERITE CADE...
    22 Feb 2013 01:19 pm

    Grosso meteorite cade nel golfo di Riga, avvistato da Lettonia e Finlandia

    Le autorità e la comunità scientifica lettone stanno verificando alcune testimonianze sull’avvistamento di un meteorite verso la mezzanotte di ieri sera, come riferiscono i media russi. Il passaggio nel cielo sarebbe stato accompagnato da una scia di luce blu e da un forte suono, quindi una sorta di incendio all’orizzonte, probabilmente al momento dell’impatto. “In base alle nostre informazioni, il meteorite potrebbe essere caduto nel golfo di Riga. Abbiamo tre testimoni che riferiscono la stessa cosa, ma è difficile valutare le possibili dimensioni, stiamo raccogliendo informazioni, ma pare fosse molto luminoso e forse grosso“, ha detto alla stampa Andris Bieznis del Centro studio meteoriti. Il fenomeno sarebbe stato notato anche nella vicina Finlandia.

    fonti internet, cortesia Meteoweb.eu










    Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

    << Precedenti 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 Prossime >>

    Content Management Powered by CuteNews
    LINGUAGGI
    English French German Spanish Portuguese Japan Russia Nederlands Chinese Arabic Korean


    UFOWEB2012

    SONDAGGI
    Partecipa al Sondaggio!
    Gli UFO sono?
    Risultati


    Il miglior programma sugli UFO?
    VOYAGER
    MISTERO
    ATLANTIDE
    YOUTUBE
      
    pollcode.com free polls
    Origine del mistero di Ummo?
    extraterrestre
    terrestre
    agenti sconosciuti
    non saprei
      
    pollcode.com free polls


    CHE SUCCEDE NEL 2012?
    CATASTROFI NATURALI
    APOCALISSE
    INTERVENTO ALIENO
    NON SUCCEDE NULLA
      
    pollcode.com free polls

    LINKS


    2011 UFOWEB2012. Powered by UMMO
    All Right Reserved.
    Related logos, characters and names are trademarks of respective Developments