UFOWEB2012

UFOWEB2012
» Home
» Forum
» Blog
» Video
» Immagini
» Contact
CONTENUTI
LINKS
» Banners/Affiliazioni
» Siti Amici


















   
News
Cerca





    

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

 




Segnala ad un Amico!
Tuo Nome

Tua Email

Nome Amico

Email Amico


Leggi e/o Firma il nostro Guestbook!

Partecipa al nostro Forum


 











 






 










Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

Tool per traduzioni di pagine web
  
  




           
PER TRADURRE GLI
ARTICOLI IN SPAGNO-
LO SELEZIONA ITALIAN
NEL RIQUADRO SOTTO.
 






 



 










Large Visitor Globe









TRADUCI GLI   ARTICOLI IN
SPAGNOLO NEL RIQUADRO
SOPRA IMPOSTANDO SU
ITALIAN. VALE PER ALTRE LINGUE.

AVVISO AGLI UTENTI:
SITO INTERNAZIONALE
MULTILINGUE. ARTICOLI
E NOTIZIE SONO  NELLE
LINGUE ORIGINALI STRA-
NIERE. PER MOTIVI DI TEM-   PO E LOGISTICI, NON
SI FANNO TRADUZIONI
SE NON IN CASI PARTICO-
LARI.. USARE I TRADUTT O-
RI  NEL SITO E PIENAMEN-
TE ACCESSIBILI.
 
By intopic.it

NEWS UFO E ARGOMENTI
AFFINI.. CLICCA SUL LINK
SOPRA PER ACCEDERE.









AREA BANNER
BENVENUTO SU UFOWEB2012
Questo è il sito del Circolo ## specializzato in UFO..... In questo sito troverai informazioni, news, immagini e video sugli UFO.


PER IL 2012 TORNANO GLI ET DEI MAYA!
12 May 2012 08:00 am

 

PER IL 2012 TORNANO GLI ET DEI MAYA!

Lo scorso ottobre cinquantadue universtà di tutto il mondo hanno preso parte alle ricerche archeologiche alla Cuenca de El Mirador, uno tra i dieci siti più antichi della civiltà Maya. Qui hanno ritrovato la più alta piramide che questo popolo abbia mai costruito, con un’altezza di 70 metri, probabilmente la più grande del mondo di quei tempi, in quella che rappresenta la più grande città del passato, con un’estensione maggiore del centro della città di Los Angeles.

Mirador, chiamata la città dimenticata, era completamente sotto la giungla. Qui, a causa del clima, la vegetazione cresce ad una velocità incredibile e copre tutto ciò che l’uomo a creato, nascondendolo alla vista, ma grazie agli archeologici nuove rovine sono venute alla luce e con esse le profezie.

Sulle piramidi pare che alcuni esperti abbiano trovato iscrizioni che prevedono, per il giorni indicato come quello della profezia, l’arrivo di una squadriglia di velicoli extraterrestri.

Questo sarebbe il segreto della civiltà Maya. Sapevano che gli alieni erano arrivati sulla Terra, circca cinquemila anni fa, per salvare il nostro mondo da una catastrofe e che in seguito tornarono molte volte. Tra il 2012 e il 2028 torneranno di nuovo e avremo con loro un contatto.

Questa volta tornerebbero per ricomporre la Federazione Intergalattica. La CNN ha mandato in onda un filmato che spiega di come quella che si credeva una montagna era in realtà la piramide al centro della città scomparsa, ma non ha parlato di queste iscrizioni. Questo il link del video http://us.cnn.com/video/?/video/international/2009/10/14/wus.mirador.bk.a.cnn, in inglese.

A quanto viene riportato questi extraterrestri che spesso vengono a farci visita sarebbero “buoni” e ci avrebbero più volte aiutato a superare e catastrofi terrestri come quella volta circa 5.000 anni fa. Vero o no, molte sono le profezie che sembrano coincidere e indicare come punto cruciale sulla linea della storia dell’umanità il 2012. Di sicuro avremo la possibilità di vedere e far parte anche noi  dell'evento.

 fonti internet,cortesia Esoterya..com

   



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

LE PIRAMIDI CHE STANNO EMETTENDO ENERGIA!
11 May 2012 01:00 pm

 

 LE PIRAMIDI CHE STANNO EMETTENDO ENERGIA!

 

Nei pressi di Sarajevo, esiste un complesso collinare naturale di aspetto piramidale che si suppone siano di costruzione umana risalenti addirittura a 12.000 anni fa. Le piramidi bosniache rappresentano un complesso del quale fanno parte cinque strutture principali, conosciute come la Piramide del Sole, della Luna, della Terra, del Dragone e dell’Amore. Sembra che un gruppo di fisici ha scoperto di recente che la Piramide bosniaca del Sole emetta fasci di energia misteriosa ad una frequenza di 28 kilohertz, secondo quanto riportato da alcuni media a gennaio. Questo fenomeno è contrario a tutte le leggi conosciute della fisica. Sembra che i costruttori delle piramidi abbiano creato una macchina del moto perpetuo, e la “macchina energetica” è ancora in esecuzione.

Nel labirinto sotterraneo sono stati trovati un piccolo lago blu ed una vasta rete di tunnel che collega tutte le piramidi. Il livello di ionizzazione è 43 volte superiore alla media, che rende queste camere sotterranee delle “camere di guarigione”. Analisi elettromagnetica nel 2011 ha confermato che una luce negativa nel tunnel è pari a zero. Non è stata trovata alcuna radiazione da oggetti tecnici, come ad esempio da linee elettriche.

Un caso simile si è verificato nel 2009, quando è stato catturato un fascio di luce in una foto sopra la piramide di Chichen Itza nella penisola dello Yucatan in Messico. I fotografi non hanno visto la luce, in quanto si manifesta solo nelle fotografie, e nel seguente video si  può notare che non c’è manipolazione dei dati.
http://altranews.blogspot.com/ 

fonti internet,cortesia Pilastridiluce,net

 




Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

LE ASSURDITA' DELL'UFOLOGIA!
11 May 2012 11:56 am

LE ASSURDITA' DELL'UFOLOGIA!

Da anni, sentiamo girare storie assurde e inverosimili in tutto l'ambiente ufologico attualmente vigente.

Noi, che propugnamo una ufologia diversa,alternativa,piu' evoluta e con nuove impostazioni, non possiamo far altro che criticare il tutto. Possiamo sinitetizzare in pochi punti queste assurdita' chiaramente palesi.

Circolano nell'ambiente e nei vari siti, storie e leggende sui presunti "illuminati" che non si sa neanche se esistono realmente;  "nuovi  ordini mondiali" irreali,assurdi e inrealizzabili per infiniti motivi logistici; "governi occulti" su cui tutti credono di sapere e non sanno niente, perche' se esistono, sono cosi' occulti che nulla si potrebbe sapere o quasi. Ci sono poi definizioni che rasentano il ridicolo e che di fatto sono indimostrabili.

Definizioni come  nrettiliani, insettoidi, metalloidi e chi ne' ha piu' nè  metta! E non esiste nessuna evidenza seria che tali esseri esistano realmente!Tutte queste credenze, poco serie, non fanno altro che gettare il ridicolo su tutta la questione degli ufo in generale, poiche' gli ufo ci sono realmente! Ci sono poi quelli che danno credito esasperato a presunti rapimenti da parte  di pseudo-alieni che apparirebbero dal nulla nelle case in fasci di luce blu alla maniera di Star Trek. Se questa non è fantascienza allo stato puro, non sapremmo come altro definirla. Questi ufologi, sono poi gli stessi che vanno a contestare poi una faccenda come quella di ummo, solo perche' non rientra nel quadro degli schemi mentali che hanno prefissato. Sarebbe necessario cambiare tutta questa ufologia distorta e che di fatto non porta da nessuna parte con qualcosa di nuovo,piu' evoluto e alternativo. Non crediamo affatto comunque che ci ascolteranno, perchè questi non ascoltano mai! Ufoweb2012




Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

LA CIVILTA' DEI MAYA EBBE CONTATTI EXTRATERRESTRI!
10 May 2012 09:21 am

  

Civiltà Maya e contatto extraterrestre

Un nuovo documentario sulla civiltà Maya fornirebbe la prova del contatto extraterrestre con la cultura antica, secondo un funzionario del governo messicano e produttore del documentario.

“Rivelazioni del 2012 e oltre Maya”, attualmente in produzione, si potrebbe stabilire che i Maya avuto contatti con gli alieni, ha detto il produttore Raul Julia-Levy a TheWrap.

“E’ arrivato il momento” di esporre queste informazioni “per il bene dell’umanità”. Con una tale dichiarazione di intenti dei governi del Messico e del Guatemala hanno deciso di pubblicare una serie di prove che sono rimaste nascoste fino ad ora e che presumibilmente mostrano che i Maya ricevevano delle visite dagli extraterrestri.
I contatti extraterrestri con i Maya sono stati un argomento ricorrente per coloro che affermano, non solo che non siamo gli unici abitanti dell’universo, ma alcuni dei nostri vicini di casa sono già in contatto con noi. Ora, un documentario preparato dal regista messicano Juan Carlos Rulfo, figlio dello scrittore Juan Rulfo, mira a diffondere le prove “finali” che gli alieni hanno visitato la civiltà Maya.

Il documentario si intitola “Rivelazioni dei Maya 2012 e oltre”, mostra manoscritti, oggetti e documenti ufficiali che i governi del Messico e del Guatemala hanno finora tenuto segreto e ora hanno deciso di declassare per l’occasione.
La premiere del film coincide con la fine del calendario Maya nel 2012 per sfruttare i grandi mezzi di comunicazione e che rappresenta una data che molti considerano la fine del mondo. Ma, campagne di marketing a parte, il fatto è che gli autori promettono che questa prova, e sostenuta dalla testimonianza di archeologi ed esperti vari, la conferma sarà “inconfutabile” che ci fossero contatti tra le civiltà.
Una nave spaziale nel bel mezzo della giungla, secondo quanto riportato nel documentario The Guardian produttore Raul Julia-Levy, i più entusiasti di questo progetto sono stati i governi di Messico e Guatemala, il cui territorio è stato vissuto dalla civiltà Maya, quindi hanno deciso di declassificare i documenti su queste presunte visite extraterrestri.
“Il Messico sta per consegnare i manoscritti, reperti e documenti contenenti le prove che ci fosse questo contatto tra i Maya e gli extraterrestri, e tutte queste informazioni sono comprovate da archeologi”, ha detto Julia-Levy, tra questi esperti, è Luis Augusto García Rosado, segretario del ministero di stato messicano di Campeche, che ha detto che ci sono traduzioni di manoscritti che sono rimasti nascosti per anni nei sotterranei segreti e addirittura parla di macchine volanti che caddero nella foresta di 3.000 anni fa .
UFO caduti nella Terra 3.000 anni fa e nessuno ne ha mai parlato ? Perché? In attesa di confermare la misura esatta è questa evidenza, il governo del Guatemala ha aperto la strada, parlando attraverso il suo ministro del Turismo, Guillermo Novielli, a quello che verrà dichiarato: “E ‘ora di esporre tali informazioni “.
Tra gli altri sviluppi, il documentario di Rulfo porta il risultato di ricerche effettuate, zone poco esplorate del Guatemala o in Messico, Calakmul, i cui risultati, è stato deciso che rimarranno segreti fino ad ora, secondo The Guardian.
Il calendario Maya termina il 21 dicembre 2012, una circostanza che ha alimentato le teorie cospirative che prevedono che a quel tempo una grande catastrofe distruggerà il mondo. Naturalmente, non vi è alcuna prova scientifica che dimostri questa possibilità. Infatti, alcuni esperti intendono raffreddare le fantasie popolari, affermando che, semplicemente la data è la fine di un ciclo nel tempo di quella civiltà e l’inizio di un nuovo periodo di 5.125 anni.

Fonti – thewrap.com, cortesia Coscienzaunuversdale.com

    

nota di commento: da quello che abbiamo letto e visto, ci sembra un documentario serio e che cerchera' di spiegare molte cose dei misteri dei Maya. Certe critiche gratuite e ingiustificate che abbiamo riscontrato in diverse parti ci sembrano pertanto fuori luogo! Ufoweb2012.

 

 

 




Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

UNA NUOVA SCOPERTA MAYA IN GUATEMALA...
09 May 2012 11:20 am

UNA NUOVA SCOPERTA MAYA IN GUATEMALA CONFERMA UN CONTATTO EXTRATERRESTRE NEL 2012 DOPO 5.000 ANNI

  • Vedi il video su Youtube:

  • http://youtu.be/SH8UK-yqJS0

    Nota di commento: auspichiamo che questo video e previsione sia infine di buon auspicio!  Ufoweb2012




Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

21 DICEMBRE 2012
09 May 2012 11:14 am

21 DICEMBRE 2012 il ritorno dei maestri delle stelle

 

VEDI IL VIDEO SU YOUTUBE:

http://youtu.be/O1ziQeA6OzA




Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

IL SIGNIFICATO DEI...
09 May 2012 07:45 am

  

Il significato dei transiti di Venere: il ritorno di Quetzacoatl o Kukulkan!

Continuiamo l'approfondimento sul 2012 e sulle profezie ad esso associate, per riprendere il discorso sull'attualità nel momento in cui accadono eventi impossibili da tacere e facilmente identificabili come segnali di cambiamento e rinnovamento. Il caso degli uccelli morti è stato proprio uno di questi.

Nella mitologia degli indiani Hopi, "fine del mondo" significa fine di un mondo, cioè di un'era, di cui se ne prevedono altre tre. L'archeologa Laurette Sejourné sostiene che gli Aztechi travisarono la religione tolteca, che si basava sull'idea di rinascita. Simbolo della rinascita è il serpente, che si spoglia della propria pelle, e la pratica rituale azteca di scuoiare i prigionieri e di indossarne la pelle era il risultato di quel travisamento. Quetzacoatl, il serpente piumato rappresentato sull'orologio di pietra di Chichén Itzà, rappresenta l'unione della terra (il serpente) e del cielo (le piume).

La stessa simbologia è sostenuta nei lavori di Mary Scott sulla tradizione indiana del kundalini yoga.

La kundalini è un serpente di fuoco arrotolato con tre spire e mezzo alla base del chakra radice (uno dei sette punti energetici lungo la spina dorsale dell'uomo). Il serpente è avvolto attorno allo shivalingam, la linea energetica maschile che scende dal cielo, mentre la kundalini è l'energia che sale dalla terra. La Scott individua interessanti corrispondenze tra questa immagine e il libro del rabdomante Guy Underwood, Pattern of the Past. Per esempio, le geospirali e le sorgenti sotterranee trovate dai rabdomanti sono sempre disposte lungo linee a spirale a intervalli multipli di 3,5. Il kundalini yoga è la pratica che mira a risvegliare il serpente e a farlo risalire lungo la colonna vertebrale fino al chakra della corona, situato sopra la testa, dove l'incontro di Shiva e Shakti provoca l'illuminazione, l'estasi del samadhi, la fine dell'ego e della dualità. E' questo l'incontro del cielo e della terra dei Maori? E' l'unione del mondo superiore e del mondo inferiore degli Inca nel mondo di tutti i giorni? E' la discesa del Cristo e l'ascesa della sposa di Cristo?

L'originaria religione tolteca della rinascita associata a Quetzacoatl è recentemente tornata alla luce in un codice rimasto a lungo sconosciuto, che va sotto il nome di Piramide di fuoco, riscoperto e pubblicato da Jenkins. Il codice dimostra che gli Aztechi fraintesero le metafore dei Toltechi e pensarono che il sacrificio dell'io e la liberazione dell'energia del cuore si riferissero ai sacrifici umani. Nel codice si legge che Quetzacoatl è "l'uomo che raggiunge Dio" e che tutti gli uomini hanno in sé il serpente che è l'energia di Tonaiuh, il sole.

"E in questo serpente dorme la coscienza, in questo serpente è nascosta la divinità. Dal serpente spunteranno le sue ali".

Nel mito azteco, Quetzacoatl è associato al pianeta Venere: Quetzacoatl sacrificò se stesso e si trasformò nel pianeta. I 18 giorni di invisibilità di Venere erano associati ai 18 giorni trascorsi da Quetzacoatl nel mondo sotterraneo prima di riapparire nella forma del pianeta. Venere è all'apice della sua luminosità all'elongazione minima dal Sole dopo i 18 giorni di invisibilità, e viene allora chiamato la stella del mattino.

Venere racchiude quindi l'idea di rinascita. Come abbiamo visto nella piramide di Kukulkàn, c'è un rapporto tra Quetzacoatl/Kukulkàn e il 2012. Sembra che gli Aztechi attendessero il ritorno di Quetzacoatl tra due transiti di Venere (che avvengono nel periodo di 18 giorni di invisibilità) nel 1518 e nel 1526 (corrispondenti a 8 haab divisi da 365 giorni). Cortés, che arrivò nel 1519, venne scambiato per Quetzacoatl (come sempre, gli Aztechi prendevano i miti troppo alla lettera).

Attualmente siamo oltre la metà di un'altra coppia di transiti di Venere: l'ultimo si è verificato l'8 giugno 2004 e il prossimo è calcolato per il 6 giugno 2012. Entrambi questi transiti avvengono in un "giorno ik". Il computo ik è la versione azteca del calendario maya di 260 giorni, e il suo nome completo è Ehecatl, una forma di Quetzacoatl.

Quindi, il transito di Venere avviene esattamente nel giorno di Venere. Poco prima del prossimo transito avverrà anche la congiunzione Pleiadi-zenit-Sole sulla verticale della piramide di Kukulkàn, nel giorno del serpente, confermando che il 2012 è la data del ritorno di Quetzacoatl o Kukulkan! Im tutti i casi, Kululkan, non e' altro che l'entita' extraterrestre che aveva dato le conoscenzeavanzate degli antichi Maya!

fonti internet,cortesia 2012ladistruzione.blogspot.

    




Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

NON ERANO PRESENTI!
07 May 2012 08:51 am

NON ERANO PRESENTI!

 

Abbiamo esamimato e visionato in dettaglio tutte le foto possibili di avvistamenti di ufo negli anni '50, '60,'70, '80 e...

abbiamo concluso che delle navi come quella che vedete in foto sopra, non sono affatto presenti in quei periodi di tempo.Abbiamo visto tutte le forme di ufo possibili e queste non ci sono!

Queste navi  che vedete nell'immagine sopra , sono quelle che usano gli pseudo-alieni grigi che vanno cosi' di moda in questi tempi.Le prime apparizioni sporadiche risalgono al 1976-1977, ma e' solo dopo gli anni '90 che hanno cominciato a manifestarsi tali tipi di nave e sempre di piu' in maniera invadente. Se questi esseri grigi hanno detto di essere qui' da tempo, orbene hanno chiaramente mentito! Sono sicuramente venuti in tempi recenti!  

   Ufoweb2012




Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

FOTO INEDITE O POCOFOTO ARCHIVIO UFO DEL PASSATO!
06 May 2012 09:29 am

FOTO ARCHIVIO UFO DEL PASSATO.  FOTO UFO INEDITE O POCO CONOSCIUTE:



 

Questo ufo ripreso in USA, Pennsyllvania, New Castle, il 28 giugno del 1967, ha proprio la forma dei classici ufo di UMMO, foto poco nota, ma la struttura dell'ufo e' proprio quella!




 

 

 

 

 

 

 




Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum




I DISCHI DEL REISCH!
06 May 2012 08:27 am

06 May 2012 10:04 am

 

I DISCHI VOLANTI DEL III REICH!!

Ci sono iindizi e coincidenze plausibili che dimostrano che i tedeschi avessero sviluppato velivoli a forma di disco gia' dagli anni '40! Questi progetti possono benissimo essere poi proseguiti in segreto e realizzati in luoghi nascosti del pianeta attraverso la misteriosa organizzazione Odessa. Non tutti gli UFO provengono da fuori! Almeno un 5 o 10 per cento vengono realizzati in terra, in luoghi segreti da organizzazioni come l'Odessa. Molti altri ufo vengono invece da fuori, dallo spazio o dallo spazio.tempo!

 

UN INGEGNERE DICHIARAVA:

I PIANI DI UN "DISCO VOLANTE" SONO NELLE MANI DEI SOVIETICI, L'INGEGNERE TEDESCO SOSTIENE CHE I SOVIETICI HANNO UN "DISCO TEDESCO" E I RELATIVI PIANI Atene, I Vradyni, 13 maggio 53 Vienna.

(servizio speciale) secondo relazioni recenti in provenienza da Toronto, un certo numero d'ingegneri canadesi dell'Air Force Canadese si sono impegnati nella costruzione di un "disco volante" destinata ad essere utilizzata come futura arma di guerra. I lavori di quest'ingegneri sono condotti a termine ed in grande segreto nelle fabbriche d'A.B. Roe Company.

V7 Arma di ritorsione di massa

I "dischi volanti" sono conosciuti attualmente, da quando la possibilità della loro costruzione è stata provata grazie ai piani elaborati dagli ingegneri tedeschi verso la fine della seconda guerra mondiale. Georg Klein, l'ingegnere tedesco, ha dichiarato recentemente che un grande numero di persone pensano che i "dischi volanti" sono uno sviluppo del dopo guerra, allorquando esse furono in realtà già nelle previsioni dei programmi di pianificazione delle macchine aeree nelle fabbriche tedesche sin dal 1941.

Klein ha detto che egli era ingegnere al Ministero di Speer (si riferisce probabilmente ad Albert Speer, che, nel 1942, era ministro dell' l'Armamento e delle Munizioni per il Terzo Reich) ed era presente a Praga il 14 febbraio 1945, per il primo volo sperimentale di un "disco volante." Durante l'esperimento, Klein ha riportato, che il "disco volante" ha raggiunto un'altitudine di 12.400 metri in meno di 3 minuti ad una velocità di 2.200 chilometri all'ora. Klein ha sottolineato che secondo piani tedeschi, la velocità di questi "dischi volanti" raggiungerebbero i 4.000 chilometri all'ora.

Per bombardare New York dalla Germania!!

Una delle difficoltà, secondo Klein, era il problema di ottenere i materiali usati per la costruzione degli stessi ma questo era stato già risolto dagli ingegneri tedeschi verso la fine del 1945, e la costruzione di questi oggetti era prevista di prendere avvio. Klein ha continuato dichiarando che tre modelli sperimentali erano stati preparati per delle prove verso la fine del 1944, costruite secondo due principi aerodinamici completamento diversi. Un modello ebbe realmente la forma di un disco, con una fusoliera interna, e fu costruito nelle fabbriche di Miethe, che avevano anche montato i razzi V2. Questo modello aveva 42 metri di diametro.

L'altro modello aveva la forma di un anello, con i lati sopraelevati e la fusoliera di controllo era di una forma sferica messa al centro. Questo modello fu costruito dalle fabbriche di Habermol e di Schrieiver.

I due modelli avevano la capacità di decollare verticalmente e d'atterrare in una zona estremamente ristretta, come gli elicotteri. Durante gli ultimi giorni della guerra, quando la speranza di una vittoria tedesca fu abbandonata, gli ingegneri del gruppo dislocato a Praga effettuarono gli ordini di distruzione completa di tutti i loro piani che riguardavano il loro prototipo, prima che le forze sovietiche entrassero a Praga. Gli ingegneri che si trovarono nelle fabbriche di Miethe a Breslau, non furono informati tempestivamente dell'arrivo delle truppe sovietiche, e quest'ultimi riuscirono dunque ad afferrare il loro materiale, i piani, come pure il personale specializzato, e furono immediatamente e direttamente inviati in Unione Sovietica sotto una forte scorta di guardia, questo coincidente con la partenza da Berlino del creatore dello Stuka, (bombardiere di picchiata Ju-87), che più tardi ha sviluppato i 13 MIG e 15 in Unione Sovietica.

Horten Parabel

Secondo la relazione, non si sa nulla su Habermol dalla propria scomparsa da Praga; Schreiver è morto recentemente a Brema; e Miethe era fuggito in un Messerschmitt 163, ed ora si trova negli USA. Per Klein dunque i "dischi volanti" che sono attualmente costruiti, sono secondo lui principi tecnici tedeschi ed ha espresso la sua credenza nel fatto che essi costituiranno una concorrenza seria agli aerei a reazione. Klein ha aggiunto che sarà possibile costruire "dischi volanti" per viaggi civili; e che essi potrebbero trasportare da 30 a 40 passeggeri ad una velocità di 4.000 chilometri all'ora. Ma, la quantità enorme di materiale necessario alla loro costruzione non si giustifica per viaggi esclusivamente civili.

fonti internet,cortesia forumfree.

  

  

  

 


Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

<< Precedenti 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 Prossime >>

Content Management Powered by CuteNews
LINGUAGGI
English French German Spanish Portuguese Japan Russia Nederlands Chinese Arabic Korean


UFOWEB2012

SONDAGGI
Partecipa al Sondaggio!
Gli UFO sono?
Risultati


Il miglior programma sugli UFO?
VOYAGER
MISTERO
ATLANTIDE
YOUTUBE
  
pollcode.com free polls
Origine del mistero di Ummo?
extraterrestre
terrestre
agenti sconosciuti
non saprei
  
pollcode.com free polls


CHE SUCCEDE NEL 2012?
CATASTROFI NATURALI
APOCALISSE
INTERVENTO ALIENO
NON SUCCEDE NULLA
  
pollcode.com free polls

LINKS


2011 UFOWEB2012. Powered by UMMO
All Right Reserved.
Related logos, characters and names are trademarks of respective Developments