UFOWEB2012

UFOWEB2012
» Home
» Forum
» Blog
» Video
» Immagini
» Contact
CONTENUTI
LINKS
» Banners/Affiliazioni
» Siti Amici


















   
News
Cerca





    

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

 




Segnala ad un Amico!
Tuo Nome

Tua Email

Nome Amico

Email Amico


Leggi e/o Firma il nostro Guestbook!

Partecipa al nostro Forum


 











 






 










Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

Tool per traduzioni di pagine web
  
  




           
PER TRADURRE GLI
ARTICOLI IN SPAGNO-
LO SELEZIONA ITALIAN
NEL RIQUADRO SOTTO.
 






 



 










Large Visitor Globe









TRADUCI GLI   ARTICOLI IN
SPAGNOLO NEL RIQUADRO
SOPRA IMPOSTANDO SU
ITALIAN. VALE PER ALTRE LINGUE.

AVVISO AGLI UTENTI:
SITO INTERNAZIONALE
MULTILINGUE. ARTICOLI
E NOTIZIE SONO  NELLE
LINGUE ORIGINALI STRA-
NIERE. PER MOTIVI DI TEM-   PO E LOGISTICI, NON
SI FANNO TRADUZIONI
SE NON IN CASI PARTICO-
LARI.. USARE I TRADUTT O-
RI  NEL SITO E PIENAMEN-
TE ACCESSIBILI.
 
By intopic.it

NEWS UFO E ARGOMENTI
AFFINI.. CLICCA SUL LINK
SOPRA PER ACCEDERE.









AREA BANNER
BENVENUTO SU UFOWEB2012
Questo è il sito del Circolo ## specializzato in UFO..... In questo sito troverai informazioni, news, immagini e video sugli UFO.


UFO AVVISTATO...
13 Jul 2015 11:25 am

UFO avvistato nei pressi di un aereo di linea

aereo di linea ufo
© screenshot youtube;looknowtv
Le statistiche mostrano che in tutto il mondo gli avvistamenti UFO avvengono ad un ritmo di circa uno ogni due o tre minuti. Non sorprende quindi che i piloti di aerei di linea commerciali dovrebbero essere in cima alla lista di quelle persone maggiormente esposte a questo tipo di incontri ravvicinati.
E 'un dato di fatto che fin dall'inizio del volo e con l'avvento dell'aviazione commerciale, degli strani oggetti a forma di disco sono stati spesso osservati in prossimità degli aerei civili e miliari provocando lo sconcerto dei molti piloti professionisti.
In molti casi, gli avvistamenti sono stati testimoniati da tutto l'equipaggio e dai rispettivi passeggeri .
Questo video, molto interessante, mostra un misterioso oggetto dalla forma allungata mentre sorvola a pochi metri di distanza un aereo commerciale in fase di decollo.
Il video che è stato registrato a New York vicino all'aeroporto JFK (John F. Kennedy International Airport) potrebbe rappresentare la prova che gli Ufo sono particolarmente interessati al volo degli aeromobili terrestri.
Appare evidente che l'oggetto volante in questione non puo' essere il solito drone visto che le severe normative che disciplinano il volo ne avrebbero vietato il decollo.
Allora di che cosa si tratta? Si accettano spiegazioni credibili altrimenti evitate di rispondere scrivendo che l'oggetto volante è frutto di un video montaggio o un lens flare. :-)

© Fonte Video:looknowtv

Fonti misteroufoblogspot.com




Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

CITAZIONI E OSSERVAZIONI:
11 Jul 2015 04:22 pm
IL CONTATTO CON ALTRE CIVILTA' E INTELLIGENZE ALIENE:
LO SCENARIO POSSIBILE E FATTIBILE!

Premessa: Un contatto con altre civilta' aliene, lo vediamo unicamente
nel contesto di un cambamento epocale e planetario  per il pianeta Terra
e per una nuova evoluzione della specie umana. Altre  considerazioni non
ci interessano e non servirebbero allo scopo che paventiamo. Il contatto,
potrebbe anche avvenire attaverso segnali radio o onde di comunicazione
di nuovo  tipo, tuttavia, questo non sarebbe soddisfacente, poiche' riteniamo che
l'impatto sulla civilta' e le societa' terretri sarebbe fortemente limitato. No!
Il contatto  con le civilta aliene e intelligenze aliene, deve avvenire per forza di
cose sui  cieli  della Terra e alla luce del sole , onde ottenere di conseguenza il massimo effetto
possibile.  Questo tipo di contatto dirompente, finirebbe inevitabilmente per
provocare la destabilizzazione di tutto  lo status quo' attualmente vigente!
In altri termini, il colasso di tutte le strutture   sociali ,politiche, economiche ,scientifiche, religiose e chi ne' ha piu' ne' metta!
Tutto cio', e' la prenessa indispensabile per innescare un cambiamento
epocale di civilta' e di evoluzione della razza unana del pianeta Terra, anche a
costo di fare crollare tutto come un castello di carte! E non ci sono strade
piu' blande! Facciamo un esempio storico:  se il contatto con gli spagnoli e
l'antico impero degli Incas e quello degli Azechi ( Messico,Yucatan), fosse
avvenuto a la distanza, questi imperi non sarebbero  crollati.  Crollarono
perche'gli spagnoli erano presenti li' sul posto e alla luce del sole. Un
contatto fatto a distanza,   avrebbe sortito  un effetto limitato e non decisivo.
Ovviamente, anche gli spagnoli erano  terrestri e non di certo alieni e con altri fini!
Orbene, dopo  migliaia di anni di travagli innominabili, viene anche il tempo di fare
una metamorfosi planetaria per creare un mondo migliore  senza guerre,
conflitti, violenze   di ogni tipo e genere. Per questo,  lo  status quo' esistente deve finire
nella pattumiera della storia! Dobbiamo per forza di cose, vedere il contatto con le civilta' aliene, come una opportunita' unica nella  storia umana  per fare questo   cambiamento
epocale necessario e  indispensabile per assicurare  alla razza umana un futuro diverso e
migliore di quello attualmente esistente. Non ci sono e non ci saranno altre alternative
credibili!  Altri ipotetici cambiamenti, sarebbero  solo dei cambiamenti all'acqua di
rose e non  servirebbero allo scopo previsto!
Come dire...o tutto o niente!


 




Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

COMPRENDERE LA SEGRETEZZA,,,
11 Jul 2015 04:12 pm

Comprendere la segretezza degli UFO- Steven M. Greer MD


link Autore Original post
Steven M. Greer MD
Negli ultimi anni ho avuto la responsabilità di informare alti dirigenti del governo e mondo scientifico, sia negli Stati Uniti che all'estero sul fenomeno UFO.Le prove su questo argomento sono chiare e schiaccianti:
non è stato difficile farsi una ragione convincente sulla realtà degli UFO.La sfida più grande è chiarire l'architettura del segreto in relazione agli UFO (vedi l'esposizione di questa materia contenuta nel documento intitolato "Unacknowledged" di questo autore). Ma ancora più arduo è spiegare il 'perché'. Perché tanta segretezza?Perché nascondere le informazioni sgli UFO e civilta' ET al pubblico? Non c'è una risposta a questa domanda, ma piuttosto numerosi motivi inter-connessi a tale segretezza .Le nostre indagini e interviste con decine di testimoni top-secret che hanno fatto parte di questi programmi ci hanno permesso di capire le ragioni di questa segretezza. Qui, vorrei condividere alcuni punti chiave a riguardo di questa segretezza, perché è stato imposto e perché è così difficile per gli assetti di controllo all'interno dei programmi segreti per condizionare la politica e consentire la divulgazione.
Gia' dall' inizio dei primi avvistamenti ET / UFO , i militari, l' intelligence e le multinazionali erano preoccupati sulla natura dei fenomeni, ponendosi l'interrogativo su una eventuale origine terrestre magari da parte di qualche potenza straniera.Qualora l'origine fosse stata extraterrestre, il pubblico come avrebbe reagito?.Negli anni 1930 e 1940 questo interrogativo non era cosa da poco: se questi UFO erano di origine terrestre ci sarebbero le prove di un avversario con i dispositivi tecnologici di gran lunga in anticipo e superiori degli aerei statunitensi. 
Qualora fosse stato determinato l' origine extraterrestre (prima della fine della seconda guerra mondiale,alcuni ambienti gia' ne erano a conoscenza) vi erano molte più domande che risposte.Vale a dire: perché sono giunti sulla Terra gli ET? Quali sono le loro intenzioni? Quale dispositivi utilizzano per viaggiare a velocità così fantastiche attraverso la vastità dello spazio? Come potrebbero queste tecnologie essere applicate ed utilizzate dal genere umano, sia in guerra che in pace? Come avrebbe reagito il pubblico a questa conoscenza? Che effetto avrebbe avuto la divulgazione di questi atti sulle conoscenze e credenze umane? sui sistemi politici e sociali?
Dalla fine del 1940 attraverso i primi anni 1950, un concertato sforzo è stato fatto per capire la scienza di base e le tecnologie che si celano dietro questi veicoli spaziali, in primo luogo attraverso lo studio diretto e reverse engineering degli oggetti extraterrestri recuperati in New Messico e altrove. E 'stato immediatamente riconosciuto che questi oggetti utilizzavano delle tecnologie avanzate avvalendosi della conoscenza di leggi della fisica molto all'avanguardia ancora prima dei motori a combustione interna.
Nel clima della guerra fredda e in un mondo in cui uno svantaggio tecnologico relativamente minore avrebbe potuto inclinare la bilancia del potere nella corsa agli armamenti nucleari e non era cosa da poco.
Infatti, le ragioni geo-politiche appaiono come una caratteristica ricorrente del segreto in relazione agli UFO - fino a l'ora presente. Dal documento top secret di Wilbur Smith del governo canadese del 1950, sappiamo che questa tematica si è posta in modo piu' segreta rispetto allo sviluppo della bomba all'idrogeno. 
Era in corso un enorme sforzo alla fine del 1940 per studiare e conoscere i materiali extraterrestri; queste scoperte sarebbero state utilizzate dall'uomo. Anche allora, il progetto di studiare tale tecnologia era straordinariamente segreto.E diventato molto più segreto dai primi anni 1950 quando si sono compiuti notevoli progressi su alcune conoscenze della fisica di base che stava dietro ad alcuni sistemi di propulsione ET. Fu allora che l'intero progetto è diventato sempre più 'ocuro' o non riconosciuto.
La compartimentazione del progetto che aveva a che fare con gli UFO è stata aumentata esponenzialmente dai primi anni 1950 quando si è capito che cosa erano questi progetti segreti : dispositivi che utilizzano la fisica e sistemi energetici, che - se divulgati - avrebbero alterato per sempre la vita sulla Terra. Con l'era Eisenhower,i progetti UFO / ET sono stati sempre più lontani dalla sperimentazione legale,eludendo la catena di comando e di supervisione per il controllo costituzionale.Sappiamo da testimonianze che Eisenhower sapeva dei velivoli ET - il presidente (e leader simili nel Regno Unito e altrove) sono stati sempre lasciati fuori dal giro.Tali alti dirigenti eletti e nominati sono stati confrontati con (come lo chiamava Eisenhower) un sofisticato complesso militare-industriale in intrigati e complessi progetti che erano sempre più fuori del loro controllo e supervisione.
Da testimonianze dirette sappiamo che Eisenhower, Kennedy, Carter e Clinton eranofrustrati dai loro tentativi di penetrare tali progetti.Questo vale anche per anziani leader del Congresso e gli investigatori, i leader stranieri e la leadership delle Nazioni Unite. Questo è davvero un progetto di pari opportunità di esclusione - non importa quanto in alto sia il grado o l'ufficio;se non si è direttamente coinvolti al progetto,allora tutto il resto rimaneva escluso e tenuto lontano.Contrariamente al mito popolare, dal momento che la preoccupazione nel 1960 per un certo tipo di pubblico era dovuta al panico di fronte al fatto che non siamo soli nell'universo ;cio' non è stato una delle ragioni principali per la segretezza. Nonostante i racconti fantastici sugli UFO e X-Files-capire la paura di ostili ET non è stato un fattore significativo e primario. Dal 1960 - e certamente dagli anni 1990 - nel mondo era molto familiare il concetto di viaggio spaziale per la scienza popolare e l' industria della fiction che aveva accuratamente indottrinato le masse con l'idea di ET provenienti da lontane galassie. 
Allora, perché il segreto continua?La Guerra Fredda è finita. La gente sarebbe difficilmente scioccata scoprire che non siamo soli nell'universo (in realtà la maggior parte delle persone credono che gli UFO sono reali). Inoltre, cosa c'è di più scioccante vivere la seconda metà del 20 ° secolo con migliaia di bombe all'idrogeno rivolte su tutte le principali città del mondo? Se siamo in grado di gestire e controllare tali armamenti sicuramente siamo anche in grado di gestire l'idea che gli ET sono reali.
Le motivazioni del livello di segretezza affinche' non vi fosse panico, shock e paura non bastano a giustificare tale atteggiamento che perfino al presidente ed al direttore della CIA era stato negato l'accesso alle informazioni.Il segreto su questo argomento UFO deve essere correlato, poi, ad una continua ansia relativa alle dinamiche di potere nel mondo e quale impatto avrebbe avuto sulle societa'la divulgazione del segreto.


Le conoscenze relative agli UFO / ET dovevano avere un grande potenziale in grado di cambiare lo stato delle cose per cui la sua continua repressione si e' ritenuta indispensabile, a tutti i costi.Tornando ai primi anni 1950, abbiamo scoperto che la tecnologia di base e la fisica dietro a queste sonde ET sono state studiate con molta intensità per progetti di retro-ingegneria. 
E 'stato proprio a questo punto che la decisione è stata presa per aumentare il segreto ad un livello senza precedenti - quella che in sostanza ha preso la questione di governo ordinario della catena di controllo e di comando così come lo conosciamo. Perché?
A parte l'eventuale uso di tali conoscenze dagli avversari degli Stati Uniti / Gran Bretagna durante la Guerra Fredda, è stato immediatamente riconosciuto che questi dispositivi non erano identificabili per attribuirne la provenienza. La fisica di base che stava dietro la produzione di di energia e sistemi di propulsione sulla Terra era tale che avrebbero potuto facilmente sostituire con quella aliena. E con loro, tutto l'ordine geo-politico ed economico.Nel 1950, non c'era grande preoccupazione per il riscaldamento globale, l'eco-sistema al collasso, strato di ozono, siccita',bio-diversità, ecc Sulla scia della seconda guerra mondiale, ciò che era necessario era la stabilità,ordine tecnologico e geo-politico non una nuova convulsione economica mondiale. 
La rivelazione dell'esistenza di ET,con la inevitabile divulgazione in relazione a queste nuove tecnologie,avrebbe cambiato il mondo per sempre - e lo sapevano. Questo doveva essere evitato a tutti i costi. Inoltre, era l'epoca di "ciò che è buono per GM è buono per l'America", e lo stesso sarebbe stato per petrolio, il carbone e simili.Il fatto ineluttabile è questo: la rivelazione della presenza ET porterebbe con sé il rilascio di queste tecnologie che la divulgazione avrebbe spazzato via l'intera infrastruttura tecnologica del pianeta.I cambiamenti sarebbero stati immensi e improvvisi.
Cinquant'anni dopo, mentre ci prepariamo a voltare pagina per un nuovo millennio, questo è più vero ora che allora. Perché? Ad esempio, la dipendenza mondiale dal petrolio e la tecnologia a combustione interna è maggiore oggi rispetto al 1955. E l'economia mondiale è superiore in ordini di grandezza, in modo che qualsiasi cambiamento sarebbe esponenzialmente maggiore e potenzialmente più caotico. E così questo è l'enigma: ogni decennio le generazioni hanno superato il problema, solo per trovare qualche percorso alternativo conservando gelosamente il segreto più destabilizzante di quello che sarebbe stato un decennio prima.  In un cerchio esasperante di segretezza, il ritardo della divulgazione e della crescente complessità del mondo e la dipendenza da datati sistemi energetici, ogni generazione si è trovata in una compressione maggiore rispetto a quella precedente. Per quanto difficile sarebbe stata la divulgazione nel 1950, oggi è ancora più difficile.
Le scoperte tecnologiche degli anni 1950 derivanti dalla retro-ingegneria delle navicelle extraterrestri avrebbe consentito di trasformare completamente il mondo economico, sociale, tecnologico e situazione ambientale. Che tali progressi sono stati sottratti da una parte del pubblico è legato alla variazione della gerarchia e la natura di controllo fino ad oggi.
Una tecnologia che consente la generazione di energia a costo zero e che consente di fabbricare veicoli che non utilizzano una fonte di energia esterna avendone una propria.Non c'è bisogno di petrolio, gas, carbone, centrali nucleari o di motore a combustione interna e quindi non emettono alcun inquinamento. Si consider una tecnologia con dispositivi elettro-gravitazionali che permette il trasporto di superficie senza più strade per coprire terreni fertili il cui traffico potrebbe avvenire del tutto al di sopra della superficie.Ma nel 1950, il petrolio era abbondante, nessuno si preoccupava del troppo di inquinamento,ed il riscaldamento globale era la minima preoccupazione per le potenze che volevano mantenere solo la stabilità e la supremazia energetica. E poi, perchè rischiare i cambiamenti sconvolgenti relativi a tali dichiarazioni? Cio' sarebbe stato compito delle generazioni future.
Ora,siamo noi quella generazione che deve affrontare questi problemi ambientali ed energetici.La Terra e' stremata dal peso di una popolazione in crescita - ormai 6 miliardi di persone - la quale necessita di automobili, elettricità, TV ed altre tecnologie. Tutti sanno che non abbiamo più di 50 anni di risorse energetiche provenienti dal petrolio e anche se abbiamo alterato l'ecosistema della Terra esso non potrebbe resistere altri 50 anni di tale abuso.
Se il segreto su queste tecnologie dovesse continuare ancora a lungo, l'ecosistema della Terra collasserà.Molte persone considerano dirompente l'impatto tecnologico ed economico di una tale divulgazione, ecco quindi la motivazione fondamentale a mantenere il segreto. Dopo tutto, stiamo parlando di molti miliardi di dollari in cambiamenti economici. Gli interi settori energetici e di trasporto verrebbero rivoluzionati.Il settore energetico relativo alla parte in cui vengono bruciati i combustibili non rinnovabili e che devonoessere reintegrati,svanira' del tutto. E mentre altre industrie fioriranno, solo un folle potrebbe respingere l'impatto positivo di tale innovazione di molti miliardi di dollari sull'economia globale.
Certamente gli interessi delle parti legate alle infrastrutture industriali a livello globale legate al petrolio, gas, carbone e motori a combustione e dei servizi pubblici non sono irrelevanti.Si deve considerare che cosa accadrà quando ogni villaggio in India (o in Africa o il Sud America o in Cina) avra' dispositivi che possono generare grandi quantità di energia senza inquinamento e senza spendere somme enormi di energia per il carburante. Il mondo intero sarà in grado di sviluppare in modo autonomo- senza inquinare e senza costi per centrali elettriche,fonti di approvigiodamento. 
Cio' sarebbe onsiderato positivamente: dopo tutto, molta dell' instabilità mondiale,dovuta alle guerre è legata alla povertà e alla depravazione economica in un mondo di grande ricchezza a danno di molte popolazioni del terzo mondo. L'ingiustizia sociale e l'estrema disparità economica genera il caos e la sofferenza nel mondo. Queste decentramento di tecnologie non inquinanti potrebbe cambiare in modo permanentemente l'attuale assetto geo-politico .Anche ideserti fioriranno . Ma si deve ricordare che il potere geo-politico scaturisce dalla capacità tecnologica ed economica. L'India ha oltre 1 miliardo di persone e negli Stati Uniti circa un quarto della popolazione mondiale, ma chi ha e gestisce il maggiore potere geo-politico?Poiché questi nuovi sistemi energetici proliferano, il cosiddetto terzo mondo raggiungerebbe rapidamente la parità con il mondo industrializzato come l'Europa, Stati Uniti e Giappone. Ciò causerà un massiccio spostamento degli assetti geo politici. Difficilmente possiamo sostenere e condividere anche il potere con le Nazioni del terzo mondo in seno alle Nazioni Unite .
Il rilascio di informazioni sugli UFO / ET porterà alla proliferazione globale di nuovi sistemi energetici che risultaranno essere ben presto dei catalizzatori del potere nel mondo. Gli Stati Uniti e l'Europa hanno circa 600 milioni di persone. Questo è solo il 10% della popolazione mondiale. Una volta che il restante 90% avra' gli stessi vantaggi tecnologici ed economici è chiaro che il potere geo-politico si sposterà al resto del mondo. La reale sicurezza globale collettiva sarà inevitabile. E 'la fine del mondo come lo conosciamo.

fonti misteroufoblogspot,com



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

MARTE...
10 Jul 2015 07:37 am

Marte ; Un’antica intelligenza rilevata dal rover Curiosity?




Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

GLI UFO SONO STATI...
09 Jul 2015 04:00 pm

Gli UFO sono stati fotografati dalla marina americana nel 1971 ?

Il sito The Black Vault ha pubblicato una serie di foto enigmatiche di oggetti non identificati. Il materiale è stato inviato dal ricercatore Alex Mistretta. L'uomo avrebbe condiviso le fotografie per motivi di studio e per venire a capo del mistero. Tutto è cominciato quando Mistretta ha sentito -da una delle sue fonti in Europa- di alcune immagini pubblicate da una rivista francese sul paranormale, chiamata Top Secret. La redazione del giornale ha sostenuto di averle ricevuto da una fonte anonima. Gli scatti mostrano degli oggetti volanti e "uso" fotografati, secondo la fonte, da un sottomarino statunitense mentre era nell'Artico. Nelle foto ci sono altre informazioni, che Mistretta sta cercando di verificare.  A seguire tutte le foto. 

Ecco quello che sappiamo finora:

La fonte anonima originale sostiene che:

1) Le foto sono state scattate da un sottomarino americano

2) La posizione era tra l'Islanda e l'isola di Jan Mayen nell'Oceano Atlantico (Jan Mayen appartiene alla Norvegia, ed è abitata solo da componenti dell'Istituto meteorologico norvegese e da militari.)

3) Sono stati scattare nel marzo del 1971.

4) Il sottomarino della Marina era l'USS Trepang (SSN 674) e l'ammiraglio a bordo era Dean Reynolds Sackett.  


Ovviamente -dice Mistretta- il passo successivo è quello di cercare di individuare questo ammiraglio Dean Reynolds, se esiste.


5) Il sottomarino raggiunse l'oggetto a causa di un "incidente", mentre era nei pressi per una spedizione militare e scientifica congiunta di routine. L'Ufficiale John Kilika è stato colui che inizialmente  ha avvistato l'oggetto con il periscopio.

Ed eccole le immagini. Precisiamo che quelle pubblicate da The Vault sono fotografie effettuati su altre immagini cartacee direttamente dalla rivista, infatti si vedono bene alcuni punti metallici di rilegatura. 

Top Secret sostiene che su una delle immagini, c'erano alcune iscrizioni. Mistretta dice di non avere una certezza su questo punto, non disponendo delle fotografie originali.

 

In alto a sinistra c'è scritto "Official Photograph. Not to be Released. CT"

In basso a destra c'è scritto "Unauthorized Disclosure Subject. Security Certificat SSN 674. Criminal Sanction "

 

"Non posso confermare questo al momento, e non so se l'ortografia del Certificato è solo un errore di riproduzione, dal momento che questi (scatti n.d.r) sono stati prelevati nella loro rivista."

Questo è tutto quello che ho finora- conclude Mistrette- e vi terrò aggiornati inviando qualsiasi informazione aggiuntiva che ho. 

 

Come succede in questi casi le fotografie sono diventate subito oggetto di dibattito. Per ora vi abbiamo informato su tutto quello che si sa, in attesa che qualcuno riesca ad aiutare Mistretta a scoprire la "verità".


fonti e cortesia noiegliextraterrestri.it ufoonline.it

 

 



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

BERMUDA...
09 Jul 2015 03:20 pm

BERMUDA "Elenco delle navi e aerei scomparsi nel Triangolo delle Bermuda"




Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

DOCUMENTI DECLASSIFICATI...
08 Jul 2015 06:32 pm

 

Documenti declassificati della Marina russa: gli OSNI sono reali


Gli Oggetti Sottomarini Non Identificati (OSNI) non sono famosi come gli UFO, anche se sono spesso avvistati, secondo i registri rilasciati dalla Marina russa. Il fenomeno OSNI comunemente, coinvolge oggetti inspiegabili che sono inoltre tecnologicamente avanzati, e di gran lunga superiori a qualsiasi cosa che l’uomo abbia mai costruito.

base+aliena

I documenti appena rilasciati contengono resoconti di epoca sovietica, che esplicano in dettaglio molti casi di possibili incontri con OSNIs. L’ufficiale della marina russa ed ex ricercatore di UFO, Vladimir Azhazha ritiene che tali documenti siano di grande valore.

Uno dei casi più interessanti ha esaminato, è quello che coinvolge una missione di combattimento sottomarino nucleare nel Sud del Pacifico.

Durante il funzionamento di routine, il sommergibile ha rilevato sei oggetti sconosciuti in movimento in formazione, a velocità superiori ai 230 nodi (425 km/h). In confronto, il più veloce sottomarino sovietico, K-222, ha raggiunto circa 44 nodi o 82 km/h.

Il sonar di bordo ha stabilito che gli oggetti venivano verso il sommergibile, così il capitano ha ordinato la risalita in superficie. Gli OSNIs lo seguirono fino in superficie e poi volarono via.

Casi simili sono stati segnalati nella regione del Triangolo delle Bermuda, come ricorda il comandante in pensione di sottomarino, Yuri Beketov. Gli Strumenti di bordo hanno spesso difetti, ciò starebbe ad indicare la presenza di forti interferenze. Molti credono che questo sia legato alla presenza di UFO / OSNIs.

“In diverse occasioni, gli strumenti avevano identificato degli oggetti solidi in movimento a velocità incredibili. I calcoli hanno mostrato velocità di 230 nodi, o 425 chilometri all’ora. Questa velocità è una sfida anche sulla superficie. Ma la resistenza all’acqua è molto più alta. Era come se gli oggetti abbiano sfidato le leggi della fisica. C’è una sola spiegazione: le creature che hanno costruito queste navi sono di gran lunga superiori a noi tecnologicamente “, ha detto Beketov.

Gli UFO come gli OSNIs sembrano manifestarsi in concomitanza di operazioni militari, indicando il loro interesse per l’arsenale militare umano.

Un’altra area di grande attività OSNIs è il lago Baikal in Russia. Questo, che è il lago più profondo di acqua dolce del mondo, ha sempre presentato una natura misteriosa e i pescatori hanno da sempre raccontato di aver osservato delle luci nelle loro profondità. Altri racconti popolari descrivono come alcuni subacquei siano stati risucchiati dalle creature nelle acque calme del Baikal.

Un altro giornale russo descrive l’incontro tra un gruppo di subacquei militari e diversi esseri umanoidi vestiti d’argento. I sub si stavano addestrando sul lago Baikal, a una profondità di 50 metri, e li hanno incontrato un gruppo di strane creature. Altri gruppi di sommozzatori ha dichiarato di averli incontrati a profondità maggiori. Tre di questi uomini sono stati uccisi, mentre altri quattro sono rimasti gravemente feriti.

Vladimir Azhazha ritiene che la questione dovrebbe essere studiata ulteriormente.

“Penso a basi sottomarine aliene e dico: perché no? Nulla deve essere scartato “, dice Azhazha. “Lo scetticismo è la via più semplice: non credere a niente, non fare nulla. Le persone raramente visitano grandi profondità. Quindi è molto importante analizzare quello che si trova li.

Fonte
  fonti internet, cortesia speciale  evidenzaliena,altervista.org



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

THE VISIT...
08 Jul 2015 08:11 am

The Visit: un incontro alieno che non avra’ mai luogo




Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

LA COMETA...
07 Jul 2015 09:07 am

La cometa Churiúmov-Gerasimenko potrebbe ospitare la vita extraterrestre.

la cometa Churiúmov
La cometa Churiúmov-Gerasimenko, dove è atterrato il lander Philae , potrebbe essere la patria di primitive forme di vita aliena, riferisce ' The Guardian 'che ha citato gli astronomi più importanti.

La presenza di vita microbica extraterrestre sarebbe una buona spiegazione per il ricco strato nero di sostanze organiche e laghi ghiacciati rilevati recentemente sulla cometa 67P / Churyumov-Gerasimenko. 
Rosetta , la sonda spaziale dell'Agenzia spaziale europea (ESA) ha raccolto campioni di materiali organici e particelle virali le cui origini sono difficili da spiegare.
Tuttavia, né Rosetta né Philae hanno gli strumenti necessari per poter confermare tale scoperta, anche se gli astronomi stanno cercando di sviluppare nuovi progetti in questo campo. Inoltre, il fisico e astronomo Chandra Wickramasinghe sostiene che la gente dovrebbe essere più aperta ad accettare la possibile esistenza di altre forme di vita di origine extraterrestre.
Fonte di riferimento:rt.com

fonti internet misteroufoblogspot,com




Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

IL REGNO..
06 Jul 2015 07:43 am
     

 

 

Regno delle Hawaii approva i Protocolli per il Contatto Extraterrestre

Regno delle Hawaii approva i Protocolli per il Contatto Extraterrestre
ottobre 13
15:14 2014

Il 7 settembre 2014, i rappresentanti politici del Regno delle Hawaii hanno approvato formalmente un insieme di protocolli di contatto per i visitatori extraterrestri presso l’Hawaii’s Star Visitor Sanctuary, nella regione di Puna. Il Santuario è stato proposto in una Dichiarazione approvata da cinque rappresentanti del Regno il 28 maggio 2014. È la prima volta che i rappresentanti di uno stato sovrano hanno approvato pubblicamente misure ufficiali che riguardino l’apparizione e/o il contatto con civiltà extraterrestri.

protocollo contatto837 Oct. 13

L’Hawaii Star Visitor Sanctuary è stato lanciato formalmente il 27 giugno da Naliko Markel, Ministro dell’Interno del Regno, durante una cerimonia a cui hanno partecipato fino a 200 persone, prendendo parte alla tradizione hawaiana di benedizione della terra designata allo scopo speciale di di ospitare “Star Visitors” sulla Terra.

Casualmente, il vicino cratere Pu’u O’o lo stesso giorno ha iniziato un nuovo flusso di lava, quasi a indicare il sostegno all’iniziativa della dea del vulcano Pele. I sette Protocolli di Contatto delineano i passi formali che il Regno delle Hawaii intraprenderà in seguito alle diverse modalità secondo cui i visitatori extraterrestri potrebbero apparire e/o interagire con i rappresentanti del Regno e il pubblico. I protocolli utilizzano un sistema di classificazione del contatto extraterrestre prima proposto dall’ex consulente USAF del Project Bluebook, il Dr. Allen Hynek, reso famoso dal film “Incontri Ravvicinati del Terzo Tipo”. I Protocolli descrivono quattro diversi modalità in cui i visitatori delle stelle possono interagire con i Rappresentanti del Regno delle Hawaii e il pubblico.

aliens contact

Un Incontro Ravvicinato del Primo Tipo è l’avvistamento di un velivolo extraterrestre a una distanza di meno di 500 piedi. Un Incontro Ravvicinato del Secondo Tipo si ha quando sono presenti le tracce fisiche di un atterraggio. L’Incontro Ravvicinato del Terzo Tipo comprende l’avvistamento di un essere alieno. Infine, un Incontro Ravvicinato del Quarto Tipo riguarda il contatto fisico diretto con entità extraterrestri. 

contact

immage copyright segnidalcielo.it

I Protocolli si basano sull’autorità legale del Regno delle Hawaii a stabilire relazioni diplomatiche con Visitatori delle Stelle in conformità con le tradizioni e la storia hawaiane in quanto stato sovrano. I Protocolli di Contatto autorizzano la creazione di una delegazione composta da funzionari del Regno ed esperti che incontreranno i visitatori extraterrestri. La delegazione pubblicherà dei riassunti di varie forme di contatto su un sito web, e si coordinerà con i membri del pubblico che hanno avuto incontri ravvicinati. Nel caso di un evento di contatto di interesse pubblico globale, verrà preparata una relazione completa da sottoporre al Segretario Generale delle Nazioni Unite e all’Assemblea Generale. 

eraterrestrial_contact

I protocolli di Contatti del Regno delle Hawaii rappresentano uno sviluppo significativo dei precedenti sforzi delle organizzazioni astronomiche al fine redigere protocolli per la scoperta di vita extraterrestre attraverso segnali radio. I più noti di questi sono i “Protocols for an ETI Signal Detection” del SETI, che delineano il coordinamento internazionale quando vengono rilevati i segnali radio provenienti da intelligenze extraterrestri. Tuttavia i Protocolli del SETI non si occupano delle contingenze poste dagli extraterrestri  sta ci stanno facendo visita ora, o che volano o atterrano sulla Terra.  Il Regno delle Hawaii è stato il primo stato sovrano a proclamare il proprio status come stato neutrale nel 1854. Ora il regno può aggiungere alla sua lista di primati un insieme di protocolli di contatto extraterrestre adottati dai rappresentanti politici di uno stato sovrano. Questi Protocolli forniscono un modello che può essere utilizzato da altri membri della comunità internazionale in preparazione a un futuro in cui gli extraterrestri appariranno e interagiranno con l’umanità.

Redazione X- Publishing - segnadalcielo.it

Tratto da: fonte





Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

<< Precedenti 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 Prossime >>

Content Management Powered by CuteNews
LINGUAGGI
English French German Spanish Portuguese Japan Russia Nederlands Chinese Arabic Korean


UFOWEB2012

SONDAGGI
Partecipa al Sondaggio!
Gli UFO sono?
Risultati


Il miglior programma sugli UFO?
VOYAGER
MISTERO
ATLANTIDE
YOUTUBE
  
pollcode.com free polls
Origine del mistero di Ummo?
extraterrestre
terrestre
agenti sconosciuti
non saprei
  
pollcode.com free polls


CHE SUCCEDE NEL 2012?
CATASTROFI NATURALI
APOCALISSE
INTERVENTO ALIENO
NON SUCCEDE NULLA
  
pollcode.com free polls

LINKS


2011 UFOWEB2012. Powered by UMMO
All Right Reserved.
Related logos, characters and names are trademarks of respective Developments