UFOWEB2012

UFOWEB2012
» Home
» Forum
» Blog
» Video
» Immagini
» Contact
CONTENUTI
LINKS
» Banners/Affiliazioni
» Siti Amici


















   
News
Cerca





    

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

 




Segnala ad un Amico!
Tuo Nome

Tua Email

Nome Amico

Email Amico


Leggi e/o Firma il nostro Guestbook!

Partecipa al nostro Forum


 











 






 










Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

Tool per traduzioni di pagine web
  
  




           
PER TRADURRE GLI
ARTICOLI IN SPAGNO-
LO SELEZIONA ITALIAN
NEL RIQUADRO SOTTO.
 






 



 










Large Visitor Globe









TRADUCI GLI   ARTICOLI IN
SPAGNOLO NEL RIQUADRO
SOPRA IMPOSTANDO SU
ITALIAN. VALE PER ALTRE LINGUE.

AVVISO AGLI UTENTI:
SITO INTERNAZIONALE
MULTILINGUE. ARTICOLI
E NOTIZIE SONO  NELLE
LINGUE ORIGINALI STRA-
NIERE. PER MOTIVI DI TEM-   PO E LOGISTICI, NON
SI FANNO TRADUZIONI
SE NON IN CASI PARTICO-
LARI.. USARE I TRADUTT O-
RI  NEL SITO E PIENAMEN-
TE ACCESSIBILI.
 
By intopic.it

NEWS UFO E ARGOMENTI
AFFINI.. CLICCA SUL LINK
SOPRA PER ACCEDERE.









AREA BANNER
BENVENUTO SU UFOWEB2012
Questo è il sito del Circolo ## specializzato in UFO..... In questo sito troverai informazioni, news, immagini e video sugli UFO.


OSSERVAZIONI:
25 Mar 2015 12:44 pm
OSSERVAZIONI.:

IL TEMPO DEGLI ALIENI E IL COLLASSO
DEI SISTEMI TERRESTRI!


PREMESSA:

sapete tutti quello che avvenne, allorche' gli spagnoli
arrivarono nel nuovo  mondo;  gli imperi degli Incas in Peru'
e quello degli Azechi nello Yucatan, Messico, crollarono
tutti come un castello di carte nel giro di pochissimo tempo!

Tutte le strutture sociali,economiche,religiose e di ogni altro tipo
che duravano da secoli,
finirono nella polvere alla sola presenza  degli spagnoli che
non venivano da un'altro mondo, ma solo dall'altra parte
dell'Atlantico  e sempre dalal stessa Terra.
Immaginate ora, quello che potrebbe accadere, allorche' delle
civilta' aliene superiori si palesassero chiaramente e
alla luce del sole  di fronte a tutte le societa'
umane terrestri. Gli ET, non avrebbero alcun bisogno
di usare le armi mostrate dalla nostra ridicola fantascienza
per liquidare le societa terrestri; basterebbe a loro mostrare
repentinamente e chiaramente la loro superiore cultura sociale,politica,scientifica,tecnologica e quanto altro
per far collassare tutti i sistemi terrestri e tutte le
strutture politiche ,sociali, economiche e di ogni altro tipo 
vigenti sul pianeta Terra! In altri termini e in parole povere,
la fine repentina e definitiva dello status quo' attualmente esistente!
Un noto sociologo,nonche gia presidente  di un centro ufologico
nazionale, ha detto e scritto; che il tempo degli Ufo sarebbe
la fine del mondo! La "fine del mondo", nel senso che qui'
crollerebbe tutto! La fine dello status quo' su tutto il pianeta!
Possiamo infine anche augurarci che cio' avvenga presto! Abbiamo
solo un vecchio mondo corrotto e decrepito da perdere e uno
migliore e alieno da guadagnare...e che ben venga!


Udoweb2012



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

LA RICERCA DI INTELLIGENZE...
23 Mar 2015 07:22 pm

La ricerca di intelligenze extraterrestri attraverso l'infrarosso


infrared research alien signal
Gli astronomi hanno ampliato la loro ricerca sulla presenza nell'universo di eventuali intelligenze extraterrestri approcciandosi ad un nuovo livello di studio, attraverso l'utilizzo di rilevatori sintonizzati sulla luce infrarossa. Questo nuovo dispositivo, di recente ha cominciato a scansionare il cielo per cercare dei segnali provenienti da altri mondi.

Visible-spectrum
"La luce infrarossa sarebbe un ottimo mezzo per la comunicazione interstellare", ha affermato Shelley Wright, un professore di fisica e assistente presso l'Università della California,a San Diego, che ha guidato lo sviluppo del nuovo strumento, insieme all'Istituto Dunlap di Astronoma e Astrofisica dell’Università di Toronto. Gli impulsi di un potente laser a infrarosso permetterebbe l'emissione di una luce più luminosa di una stella, pur essendo solo un miliardesimo di secondo meno potente.
Il gas e la polvere interstellare risultano essere trasparenti alle radiazioni degli infrarossi, consentendo a questi segnali di essere visti a grandi distanze. Inoltre occorre meno energia per inviare la stessa quantità di informazioni tramite questi segnalirispetto a quella richiesta utilizzando la luce visibile.
"L'idea è stata formulata già alcuni decenni fa", ha aggiunto Wright. A Charles Townes, lo scienziato che ha lavorato presso la University of California di Berkeley,al quale vanno i meriti per aver contributo allo sviluppo dell'innovativo sistema laser che gli ha permesso di ottenere il Premio Nobel per aver suggerito questa idea in un lavoro pubblicato nel 1961.
Da oltre 50 anni gli scienziati sono alla costante ricerca di segnali radio provenienti dallo spazio profondo , dopo aver ampliato la loro ricerca per più di un decennio. Ciò nonostante gli strumenti in grado di catturare gli impulsi emessi dalla luce infrarossa forse potranno fornirci i primi risultati solo tra qualche" anno".  Tre anni fa, attraverso l'Istituto Dunlap, Wright ha acquistato nuovi rivelatori testandoli per vedere se lavoravano in modo soddisfacente per installarli in seguito su una nuova generazione di telescopi. 
Lo scienziato ha rilevato che gli strumenti hanno lavorato come previsto. 
Jérmoe Maire, un socio dello scienziato ha giocato un ruolo chiave negli sforzi pratici nello sviluppo del nuovo strumento, chiamato NIROSETI, che significa "SETI optical infrared" che dovrebbe aggiungere maggiori informazioni rispetto ai precedenti rilevatori ottici, registrando livelli di luce per un determinato periodo di tempo, in modo che i modelli possano essere analizzati dopo aver rilevato potenziali segnali provenienti da altre civiltà.
Poiché la luce a infrarossi penetra più in profondità attraverso il gas e la polvere rispetto alla luce visibile, questo metodo di ricerca potrà essere esteso alle migliaia stelle, piuttosto che limitarsi a sondare lo spazio a una distanza di qualche centinaio di anni luce.  Grazie al successo della missione Kepler, che ci ha permesso di scoprire pianeti abitabili orbitanti intorno a stelle simili al nostro sole, ci si è posti l'interrogativo su quanti segnali si potrebbero catturare con questo sistema. Il NIROSETI è stato installato presso il Lick Observatory dell'University of California, sul Monte Hamilton, a est di San Jose, e ha iniziato la sua attività il 15 marzo scorso.  L'Osservatorio Lick è stato il sito di precedenti ricerche SETI, dove si è testato uno strumento ottico, che Wright aveva costruito quando era uno studente universitario presso l'Università della California a Santa Cruz, sotto la direzione di Remington Stone, che a quel tempo era direttore delle operazioni dell'osservatorio Lick . 
Speriamo che questa nuova tecnologia possa essere più efficace nel rilevare eventuali civiltà aliene presenti nella nostra galassia. 
Tuttavia, rimane ancora qualche dubbio.Arrivera' mai quel giorno in cui  questi scienziati riveleranno a noi comuni mortali la scoperta di segni di vita intelligente che secondo molti si nasconderebbe nei freddi spazi siderali? 
Fonte: phys.org

fonti internet, misteroufoblogspot.com
 



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

LA VITA SU PIANETI...
23 Mar 2015 08:53 am

La vita su pianeti inospitali si potrebbe nascondere nel sottosuolo

mars-acquifer
Un astrobiologo della NASA spiega dove trovare la vita extraterrestre che contrariamente alla credenza popolare, non si manifesterebbe sulla superficie di Marte ma piuttosto nelle sue profondia' . Secondo l'astrobiologo Chris McKay della Planetary Sistemi Branch della NASA, dovremmo iniziare a guardare nel sottosuolo di Marte e al di là dei pianeti conosciuti.

sotterranei marte
«Le condizioni di vita potrebbero essere migliori nel sottosuolo di alcuni pianeti ritenuti inospitale. In altre parole, quello che dovremmo fare è guardare sotto terra", ha dichiarato McKay al Business Insider .
Il grosso problema è che è molto difficile e costoso progettare e inviare un lander in grado di scavare in profondità la superficie di un pianeta per cercare segni di vita.Finora, l'unica superficie perforata ed esaminata è quella della Luna e Marte.Nel 2005, la sonda Cassini nel sorvolare Encelado ha rilevato delle colonne di vapore acqueo e di altri materiali che sgorgano dalla sua superficie. Se c'è vita nel sistema solare, la possiamo trovare all'interno di questi flussi, ha concluso McKay.
"A mio avviso la vera questione non è se c'è vita su altri mondi, ma se c'è una seconda genesi della vita su altri mondi", ha affermato lo scienziato secondo il quale, se davvero dovessimo trovare una forma di vita aliena unica nel suo genere dobbiamo viaggiare di più. 
"Nel viaggiare da Marte a Europa, Encelado e Titano, le condizioni esterne sono sempre più simili a quelle della Terra.Queste analogie diventano più evidenti se avessimo la possibilità di scavare nel sottosuolo ove potrebbero essersi sviluppate forme di vita non correlate a noi."
Fonte di riferimento:RTnews

fonti internet, cortesia misteroufoblogspot.com
 



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

OSSERVAZIONI:
23 Mar 2015 08:01 am
OSSERVAZIONI:

LO STATUS QUO' CHE FA COMODO A MOLTI!


Sovente, ci capita di visionare  i siti dei patiti dei complotti:;
prescindendo dai contenuti di certi post che lasciano il
tempo che trovano, abbiano notato che molti post
contengono una specie di odio recondito verso gli
USA  (che anche a noi non piacciono affatto) ,ma
tuttavia  non vedono neanche lontanamente che
anche tutti gli altri paesi, governi e sistemi esistenti,
sono di fatto complici e corresponsabili dello
status quo'  planetario esistente.  Status quo'
planetario che fa comodo a molti e non solo agli USA!
Gli USA, sono un comodo capro espiatorio di tutto
il negativo esistente su questo pianeta,ma tutti gli altri paesi sono di fatto  complici  e corresponsabili al di la'  di ogni dubbio! Cme dicevamo,
lo status quo' fa comodo a molti! Ed e' la verita
'!
Ufoweb2012



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

CITAZIONI
22 Mar 2015 08:36 am

INFO-CRIU
 

 "LA PAURA DELL'INTERVENTO ALIENO!"
 

 Gli americani hanno paura di un intervento alieno nel prossimo futuro! Gia' da tempo

e in via non ufficiale, sono stati avvertiti che se il pianeta va

verso un conflitto globale planetario , gli extraterrestri intervengono e

la fanno finita con tutti i sistemi su questo pianeta.

E stiamo parlando ovviamente di altri  Et piu'

disponibili a fare manifestazioni palesi e non

certo di quelli  pseudo-alieni grigi che  hanno

fatto inciuci inaccettabili dietro le quinte!

E per  tale motivo, gli americani ( o altri che delegano) vanno e cercano  di tampo-

nare crisi e conflitti che scoppiano da tutte le parti.

Ma è come andare a mettere tappi ad una diga che ormai

fa acqua da tutte le parti. Lo abbiamo gia' detto molte

volte: questo pianeta è in mano a gente sbagliata.

Fino a quanto rimarra' in mano a tale gente non cam-

biera'  mai nulla su questo pianeta !  Il tempo e l'intervento alieno

deve  venire!!!      Il CRIU
 

 




Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

IL LARGE HADRON...
21 Mar 2015 07:57 am

Il Large Hadron Collider potrebbe aprire la porta per altri universi paralleli


storymaker-large-hadron-collider-misconceptions2-514x411
Un team di ricercatori internazionali ritiene di poter trovare le prove dell'esistenza di universi paralleli all'interno del Large Hadron Collider (LHC) l'acceleratore di particelle presso l'Organizzazione europea per la ricerca nucleare (CERN) di Ginevra.

Large Hadron Collider
La prova dell'esistenza di "universi reali in altre dimensioni" che consente di individuare i buchi neri in miniatura di un certo livello di energia generati dell'acceleratore di particelle LHC la potremmo ottenere nei prossimi mesi ha spiegato il fisico Mir Faizal, dell'Università di Waterloo (Canada) in uno studio citato dal'DailyMail'Come fa notare la rivista Psys.org 'precedentemente è stato già tentato di individuare i mini buchi neri dal Collider, ma senza risultati. Mir Faizal, insieme con i collaboratori Ahmed Ali Farag, dell'Università della Florida, e Mohammed M. Khalil, dell'Università di Alessandria, considera che mancanza di successo può essere dovuto alla scala di energia in cui abbiamo cercato di trovare i mini buchi neri. 
Ad oggi, il GCH ha cercato i mini buchi neri attraverso livelli di energia inferiori a 5,3 TeV (tera) che per via della gravità (una nuova teoria), questa energia potrebbe essere troppo bassa per l'individuazione dei mini buchi neri che si possono formare soltanto nei livelli di energia di almeno 9,5 TeV in sei dimensioni, e 11,9 TeV in 10 dimensioni. 
L'LHC progettati per raggiungere fino a 14 TeV, in futuro, in modo che potessero ottenere l'energia necessaria per essere individuati.  Secondo i fisici, se sono stati rilevati i mini buchi neri attraverso LHC allora si potrebbe dimostrare l'esistenza di altre dimensioni, l'esistenza di universi paralleli e anche la teoria delle stringhe sarebbe sostenuta da questa scoperta.
Fonte di riferimento:RT news

fonti internet, cortesia misteroufoblogspot.com



 
 



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

CITAZIONI
19 Mar 2015 04:39 pm
OSSERVAZIONI E CITAZIONI:

I NUOVI ALIENI!

Abbiamo piu' volte ribadito, che finora sono venute
le intelligenze aliene sbagliate, intelligenze
aliene elusive e   sfuggenti che mai  faranno
contatti alal luce del sole con la specie umana terrestre.
Peggio ancora, dobbiamo anche concludere che
quelle entita' definite grigi o pseudo-grigi, devono
aver scacciato e allontanato quelle entita' ET che
erano presenti  negli anni '50,'60,'70 e che forse
avevano intenzione d manifestarsi piu' palesemente
alla razza umana del pianeta Terra! Se si guarda
bene tutta la casistica degli incontri  ravvicinati
del ternzo tipo di quel periodo, si vedra' bene
che  le entita' aliene di allora non sono le stesse
che si vedono in questi anni! Non ci sono
piu'! Allontanate o cacciate da altri alieni!
La venuta e la presenza degli alieni
grigi e' stata la rovina di qualsiasi
possibile contatto e inibito ogni
prospettiva di cambiamento evoluti-
vo per la specie umana del pianeta!
Su tutto questo scenario poco edificante se
non sconfortante, gli stessi ufologi  non ne'
parlano chiaramente o fanno dell'omertaì
palese! Cosa si puo' fare  direte voi?:
Possiamo solo confidare  nella venura di altri Et
piu' decisi e non disposti a farsi condizionare
da presenze aliene precedenti e quindi
favorevoli al contatto massimo con la
specie umana! Oppure, dobbiamo
confidare che vengano scoperte altre civilta Et
con le ricerche che si fanno ora su altri
pianeti extrasolari.  In tutti  casi, non
facciamoci illusioni su quelli presenti ora,
perche' non hanno nessuna intenzione, per 
motivi loro, inconfessabili, di fare manife-
stazioni alla luce del sole. Dobbiamo solo
confidare nei nuovi alieni!
 
 IL CRIU
 



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

UFO. 2015 ANNO...
18 Mar 2015 07:34 pm

Ufo: 2015 anno dei record per il numero di avvistamenti

Nonostante il 2015 sia iniziato da circa 3 mesi già tantissimi gli avvistamenti di oggetti volanti non identificati.

Il 2015 si conferma come un anno davvero ricco di avvistamenti. Infatti non c'è giorno che passi senza che in rete circolino le foto o i video di un nuovo avvistamento di un oggetto volante non identificato. Le segnalazioni giungono ormai da tutte le parti del mondo senza risparmiare nessun continente. Si tratta di un fenomeno già dato in forte incremento verso la fine del 2014, ma che quest'anno sta toccando vette davvero impensabili. Secondo alcuni il merito potrebbe essere della tecnologia sempre più diffusa, che dotando ormai tutti i comuni cittadini di smartphone e macchine fotografiche digitali, probabilmente favorisce il fenomeno. Infatti ormai sono in tanti coloro che non si fanno trovare impreparati e sono pronti a immortalare ogni fenomeno da loro avvistato e giudicato come insolito in qualsiasi momento della giornata.

Ovviamente non sempre si tratta di "Ufo" a volte il fenomeno ripreso o fotografato è facilmente spiegabile da qualche esperto. Sono molti i casi di droni o comuni velivoli scambiati da qualche inesperto videoamatore per oggetti volanti non identificati. Senza dimenticare ovviamente le numerose bufale che circolano in special moto sul web ed in particolare nei social network. Si tratta di foto o video messi in giro da bontemponi che li modificano con dei veri e propri fotomontaggi allo scopo di attirare l'attenzione e raccogliere visualizzazioni. Tuttavia rimangono tanti i casi degni di nota ai quali diventa molto difficile dare una risposta. A volte si tratta di fenomeni davvero inspiegabili, altre volte invece il caso divide gli esperti.

Infatti c'è sempre chi afferma si tratti di un Ufo, viceversa gli scettici danno sempre una spiegazione logica e razionale anche ai fenomeni più strani e inquietanti. Sono in tanti tra gli ufologi a pensare che il 2015 potrebbe essere un anno di svolta per la risoluzione dei misteri legati a questo fenomeno. Non a caso negli ultimi tempi le dichiarazioni di personaggi celebri pronti a rivelare scottanti verità si moltiplicano. Basti pensare all'ex consigliere di Barack Obama alla Casa Bianca John Podestà, che ha dichiarato di recente che è arrivato il momento per i governi rivelare ai cittadini la verità sugli Ufo. Oppure ancora il famoso giornalista messicano che ha annunciato che a Maggio nel corso di una conferenza darà le prove dell'esistenza di vita aliena.




Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

MILIARDI DI PIANETI...
18 Mar 2015 12:22 pm

Miliardi di pianeti potrebbero ospitare la vita all’interno della via lattea


via lattea

Calcolo delle probabilità condotto sulla base dei dati forniti dal telescopio spaziale Kepler della Nasa, specializzato nella ricerca dei pianeti esterni al Sistema Solare



La Via Lattea potrebbe essere tutt’altro che disabitata. Miliardi di stelle potrebbero infatti avere da uno a tre pianeti che si trovano nella cosiddetta ‘zona abitabile’, ossia alla distanza giusta dalla loro stella per avere acqua liquida in superficie, primo requisito per poter ospitare forme di vita. Lo indica un calcolo delle probabilita’ condotto sulla base dei dati forniti dal telescopio spaziale Kepler della Nasa, specializzato nella ricerca dei pianeti esterni al Sistema Solare. I risultati sono pubblicati sulla rivista Monthly Notices of the Royal Astronomical Society dai ricercatori dell’Universita’ nazionale australiana (Anu) in collaborazione con il Niels Bohr Institute di Copenhagen. Il complesso calcolo statistico e’ stato fatto sfruttando la settecentesca legge di Titius-Bode, la relazione empirica che permette di ricavare le distanze dei pianeti dal Sole tramite una semplice sequenza numerica: fu proprio grazie a questa formula che venne determinata la posizione di Urano ancora prima della sua scoperta. La ‘versione 2.0′ di questa legge, applicata a 151 sistemi planetari, ha permesso ai ricercatori di ottenere una stima dei pianeti localizzati nella zona abitabile che va ben oltre il piu’ esiguo numero trovato dal telescopio Kepler: il suo occhio, infatti, e’ allenato a identificare soprattutto i pianeti piu’ grossi che orbitano molto vicini alle loro stelle e che per questo motivo rischiano di essere un po’ troppo bollenti per ospitare la vita.

Fonte internet,: Meteoweb





Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

OBAMA AMMETTE...
15 Mar 2015 02:03 pm

Obama ammette che gli alieni controllano gli USA: Stava scherzando?


US-POLITICS-OBAMA-KIMMELNella notte di ieri, al Jimmy Kimmel Live, il presidente Barack Obama ha fatto una strana ammissione sugli UFO. Ha detto che gli alieni controllano gli Stati Uniti e sono responsabili della segretezza del governo sulla questione UFO. Secondo il Los Angeles Times e il New York Magazine, l’ammissione di Obama non è stata altro che uno scherzo fatto in una notte di spettacolo comico in tarda sera che ha evidenziando il suo senso dell’umorismo. Ma è vero? Una recente comunicazione sulla segretezza UFO da John Podesta, ex consigliere della Casa Bianca di Obama per il cambiamento climatico e la politica energetica, fa pensare che Obama fosse stato serio su una situazione sulla quale non aveva alcun controllo.

Ecco cosa ha detto Obama in risposta a Kimmel secondo il Los Angeles Times:

[Kimmel] voleva sapere se Obama avesse cercato di andare a fondo sui “files UFO” sulla regione desertica misteriosa conosciuta come Area 51.

“Gli alieni non lasciano che accada”, ha scherzato Obama. “Non puoi rivelare i loro segreti. Essi esercitano uno stretto controllo su di noi. ”

Ma una volta il presidente Clinton ha detto che aveva indagato sulla faccenda e non aveva trovato nulla, ha replicato Kimmel. “Questo è quello che ci ordinano di dire,” ha risposto Obama.

Commenti di Obama arrivano solo un mese dopo Podesta ha sostenuto che il suo più grande fallimento per il 2014 è stato: “. Ancora una volta non si blocca la #disclosure sui files UFO”

Washington: rivelazione choc dell’ex consigliere di Obama: “Dobbiamo ammettere che abbiamo incontrato gli alieni”.

Leggi art. completo: exopolitics




Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

<< Precedenti 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 Prossime >>

Content Management Powered by CuteNews
LINGUAGGI
English French German Spanish Portuguese Japan Russia Nederlands Chinese Arabic Korean


UFOWEB2012

SONDAGGI
Partecipa al Sondaggio!
Gli UFO sono?
Risultati


Il miglior programma sugli UFO?
VOYAGER
MISTERO
ATLANTIDE
YOUTUBE
  
pollcode.com free polls
Origine del mistero di Ummo?
extraterrestre
terrestre
agenti sconosciuti
non saprei
  
pollcode.com free polls


CHE SUCCEDE NEL 2012?
CATASTROFI NATURALI
APOCALISSE
INTERVENTO ALIENO
NON SUCCEDE NULLA
  
pollcode.com free polls

LINKS


2011 UFOWEB2012. Powered by UMMO
All Right Reserved.
Related logos, characters and names are trademarks of respective Developments