UFOWEB2012

UFOWEB2012
» Home
» Forum
» Blog
» Video
» Immagini
» Contact
CONTENUTI
LINKS
» Banners/Affiliazioni
» Siti Amici


















   
News
Cerca





    

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

 




Segnala ad un Amico!
Tuo Nome

Tua Email

Nome Amico

Email Amico


Leggi e/o Firma il nostro Guestbook!

Partecipa al nostro Forum


 











 






 










Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

Tool per traduzioni di pagine web
  
  




           
PER TRADURRE GLI
ARTICOLI IN SPAGNO-
LO SELEZIONA ITALIAN
NEL RIQUADRO SOTTO.
 






 



 










Large Visitor Globe









TRADUCI GLI   ARTICOLI IN
SPAGNOLO NEL RIQUADRO
SOPRA IMPOSTANDO SU
ITALIAN. VALE PER ALTRE LINGUE.

AVVISO AGLI UTENTI:
SITO INTERNAZIONALE
MULTILINGUE. ARTICOLI
E NOTIZIE SONO  NELLE
LINGUE ORIGINALI STRA-
NIERE. PER MOTIVI DI TEM-   PO E LOGISTICI, NON
SI FANNO TRADUZIONI
SE NON IN CASI PARTICO-
LARI.. USARE I TRADUTT O-
RI  NEL SITO E PIENAMEN-
TE ACCESSIBILI.
 
By intopic.it

NEWS UFO E ARGOMENTI
AFFINI.. CLICCA SUL LINK
SOPRA PER ACCEDERE.









AREA BANNER
BENVENUTO SU UFOWEB2012
Questo è il sito del Circolo ## specializzato in UFO..... In questo sito troverai informazioni, news, immagini e video sugli UFO.


RECENSIONI
10 Mar 2015 08:16 pm

AVVISO:
ANTEPRIMA PROGRAMMI TV.

SU FOCUS CANALE 56, DA STASERA NUOVA SERIE DI “ALIENI NUOVE RIVELAZIONI”: DALLE 21,15 ALLE 22
DI MARTEDI’ 10 MARZO.
NON VI PERDETE LE TRASMISSIONI DI QUESTI DOCUMENTARI PER SAPERNE DI PIU’ SU UFO E ALIENI!





Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

NASA, PRIMO....
10 Mar 2015 12:45 pm

NASA, PRIMO contatto con gli EXTRATERRESTRI reso pubblico? Sembra così


nasa-logo
Les Johnson, presidente del Tennessee Valley Interstellar Workshop e vice-direttore del NASA’s Advanced Concepts Office al George C. Marshall Space Flight Center di Huntsville, Alabama, ha rilasciato un’intervista nella quale sostiene che il primo contatto alieno di cui l’intera umanità fino ad ora era del tutto inconsapevole, sarà reso pubblico.
Gli scenziati del Seti (Search for Extraterrestrial Intelligence) , per anni hanno cercato di captare e decifrare messaggi alieni e grazie al Dott. Douglas Wakoch che ha rivoluzionato il Seti in ACTIVE SETI ( Active Search for Extraterrestrial Intelligence), finalmente qualcosa si è mosso. Infatti l’ACTIVE SETI oltre a dover captare messaggi extraterrestri, si è occupato per lo più di mandarli, cercando di comunicare con eventuali entità extraterrestri, e anche se il premio Nobel Martin Ryle, si è opposto dicendo che “Inviare messaggi a civiltà sconosciute, potrebbe metterci in contatto con civiltà malvagie, pronte a sottometterci o annientarci”, finalmente gli sforzi degli scienziati dell’ AREA 51 sono stati resi pubblici proprio dal presidente Les Johnson.

Ecco cosa ha detto il presidente Les Johnson durante la conferenza stampa:
“Finally, for the disposal of the President of the United States, and the Congress of the United States, we can make public our communications with extraterrestrial entities, thanks to the team of scientists from the ‘”active SETI”, for years we can receive and send messages with extraterrestrial entities, creating real communications. These will be made public by the end of next month, now we can anticipate that extraterrestrials participate actively in the terrestrial life, are among us and in our governments. The messages also speak of their presence in governments like the Italian and German, where their presence is even greater than 70% compared to that of other countries. Do not be alarmed, we could not communicate us which of the members of governments are aliens, but we have good reasons for thinking that their intentions are not harmful, indeed, could improve our quality of life.”
TRADOTTO:
“Finalmente per disposizione del presidente degli stati uniti, e del congresso degli stati uniti, possiamo rendere pubbliche le nostre comunicazioni con entità extraterrestri, grazie al team di scienziati dell’ “active seti”, da anni riusciamo a ricevere ed inviare messaggi con entità extraterrestri, creando vere e proprie comunicazioni. Queste saranno rese pubbliche entro la fine del prossimo mese, adesso possiamo anticiparvi che gli extraterrestri partecipano attivamente alla vita terrestre, sono fra noi e nei nostri governi. I messaggi parlano inoltre di una loro presenza in governi come quello italiano e tedesco, dove la loro presenza è addirittura superiore al 70% rispetto a quella degli altri paesi. Non allarmiamoci, non siamo riusciti a farci comunicare quale fra i membri dei governi siano alieni, ma abbiamo buone motivazioni per pensare che le loro intenzioni non siano nocive, anzi, potrebbero migliorare la nostra qualità di vita.”
Con questa dichiarazione il presidente Johnson è stato assalito dalla stampa, ed è scoppiato un vero e proprio caso mediatico negli USA, a causa delle sue dichiarazioni inoltre, è stata vietata dal governo italiano la sua diffusione sulle televisioni pubbliche, poichè considerata “Frutto della fantasia della NASA”.
Attendiamo ulteriori dichiarazioni del presidente.

Tratto da: attraversololtre





Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

GLI UFO HANNO DISATTIVATO...
10 Mar 2015 11:46 am

Gli UFO hanno disattivato i Silos di lancio dei missili nucleari intercontinentali

 

Un enorme UFO a forma di sigaro è stato visto sopra la base militare F.E. Warren il 23 ottobre del 2010, lo stesso giorno 50 missili nucleari sono stati temporaneamente disattivati.

E’ una delle storie più interessanti, con un maggior numero di prove, nei casi di nvestigazione UFO negl’ultimi anni che sono stati esposti da una serie di ex ufficiali militari e ricercatori, sul presunto coinvolgimento di oggetti volanti non identificati nel disinnescare missili nucleari. L’investigatore Robert Hastings insieme al capitano Robert Salas, al Col. Charles Halt e tanti altri ex militari,  altri hanno dato la loro testimonianza in una conferenza stampa trasmessa dalla CNN  e tenutasi al National Press Club di Washington DC.

UFO e blackout missili nucleari

Investigatori e militari concordano sul fatto che ci sono diversi casi in cui gli UFO sono stati avvistati vicino e sopra le basi militari, tra cui un incidente avvenuto nel 1967 nella base militare nucleare Malmstrom, in Montana, dove missili a lungo raggio sono stati disattivati nello stesso momento che fu avvistato un UFO stazionato sopra la base. Da non dimenticare anche il caso italiano investigato dal ricercatore e ufologo Massimo Fratini, riguardante il Maresciallo della VAM (Vigilanza Aeronautica Militare) Luigi Russo, scomparso recentemente ma testimone dell’incontro con un UFO sopra la ex base NATO di Folgaria (Trento). Il Maresciallo Luigi Russo – racconta Massimo Fratini – è stato uno dei testimoni, insieme ad altri militari e carabineri, di uno spettacolare “incontro ravvcinato”. Era il 1976 quando un disco volante stazionò sulla base NATO di Folgaria (Trento). All’epoca la base ospitava missili nucleari a testata multipla orientati verso la Ex Unione Sovietica e durante un turno di notte, il disco volante dopo aver sostato per moltissimi minuti sulla base, creò un impulso elettromagnetico che mando vià la corrente elettrica per tutta la base compresi i silos di lancio dei missili, le radio trasmittenti, i telefoni e le auto”.

Questo racconto va di pari passo a ciò che è stato raccontato per anni da ex militari americani e inglesi, testimoni che gli UFO più volte “disarmavano” o mandavano in tilt i missili armati con testate atomiche.

 UFO Near Missile Silo

 

Non mancherà anche di suscitare reazioni, l’articolo recente dell’ufologa Candida Mammoliti, pubblicato sul quotidiano on-line Ticinolive.

Candida Mammoliti racconta come durante una conferenza stampa,  tenuta negli Stati Uniti da ex militari dell’USAF, responsabili dei silos di lacnio di missili nucleari balistici intercontinentali, hanno testimoniato che gli UFO più volte “disarmavano” o mandavano in tilt le armi atomiche.

“La conferenza stampa, che si è tenuta tempo fa al National Press Club di Washington DC, – dichiara Candida Mammoliti – non aveva tra i partecipanti delle persone poco serie o poco affidabili. Al National Press Club di Washington DC gli “sbufalatori” infatti non erano invitati, ma c’erano al posto loro giornalisti, politici e i media più importanti degli Stati Uniti (CNN in testa) perché si parlava di cose molto importanti. La conferenza si chiamava infatti di “UFOs and Nukes” e trattava degli UFO che hanno condizionato il potenziale nucleare degli Stati Uniti, dell’Unione Sovietica, del Canada, cose serie insomma, su cui non ci si può permettere di scherzare.

Alla conferenza stampa erano infatti presenti dei militari in pensione che avevano in mano, letteralmente, i destini del mondo. Una loro azione sbagliata, un loro “sissignore”, il girare di una chiavetta e noi non saremmo qui a scrivere di loro, che ora testimoniano, che gli UFO hanno più volte disattivato delle testate nucleari sotto i loro occhi.

La conferenza stampa, di cui la CNN ha trasmesso gli stralci principali, aveva tra i suoi protagonisti degli ex militari dell’USAF, addetti alle armi atomiche che sono stati testimoni oculari di UFO presenti sopra basi militari e del loro effetto “pacifista” sulle testate nucleari.

Robert Hastings, noto ricercatore ufologico, ha il merito di aver portato gli ex ufficiali davanti alle telecamere per ribadire ciò che hanno testimoniato gli oltre 120 militari. Gli UFO hanno sorvolato installazioni segrete munite di missili atomici e hanno avuto il potere di disabilitare e far entrare in stallo la difesa missilistica ICBM (Inter-Continental Ballistic Missiles) degli Stati Uniti e di altri Paesi.

hasting

Robert Hastings

salas

ex capitano dell’Air Force Robert Salas

Alla conferenza stampa l’ex capitano dell’Air Force Robert Salas ad esempio, ufficiale di lancio al Malmstrom Air Force Base nel Montana nel 1967, dove erano pronti alla Terza Guerra Mondiale ben 10 ICBM, ha visto gli stessi diventare inoperativi, nel momento in cui la base era sorvolata da un misterioso, rosso e brillante UFO. Robert Jamison, ex USAF “nuclear missile targeting officer” in pensione, ha testimoniato che più volte ha dovuto “riattivare” i missili che erano stati misteriosamente disattivati dagli UFO nel loro passaggio sopra la base militare e che erano stati osservati nelle vicinanze.

Queste testimonianze di militari, che avevano autorizzazioni superiori al “top secret” nella loro carriera per i posti di enorme responsabilità e delicatezza che ricoprivano, sono decine e non riguardano solamente gli Stati Uniti ma tutto il mondo (spesso l’ Unione Sovietica e la Gran Bretagna).

Gli eventi descritti da questi uomini lasciano pochi dubbi sul fatto, che il programma relativo alle armi nucleari degli Stati Uniti sia una fonte continua di interesse per “qualcuno” che possiede tecnologia di gran lunga superiore. Hastings, come Robert Salas,  crede che gli Ufo siano pilotati da visitatori provenienti da altre parti dell’universo e siano interessati alla nostra sopravvivenza a lungo termine.

Egli sostiene che questi esseri interferiscano molto spesso con le armi nucleari con lo scopo di inviare messaggi al governo americano e a quello russo, per metterli in guardia dall’uso di queste Armi Nucleari che minaccerebbero l’intera umanità e l’integrità ambientale del pianeta.  In parole povere, Washington e Mosca sono stati avvertiti che stanno “giocando con il fuoco”.

Articolo di  Laura H. Franklin

fonti internet, cortesia segnidalcielo.it



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

LA NASA TROVA...
07 Mar 2015 08:48 pm

La Nasa trova tracce di un immenso ed antico oceano su Marte

New York, 6 mar. (askanews) - Non è la prima volta che gli scienziati arrivano alla conclusione che parte della superficie di Marte era coperta da acqua allo stato liquido. Adesso si aggiunge una nuova certezza: secondo la Nasa, che ha pubblicato un articolo sulla rivista Science, 


un enorme oceano primitivo copriva un quinto della superficie del pianeta rosso, rendendolo un posto caldo, asciutto e in grado di ospitare la la vita. Si tratta di un enorme mare che conteneva 20 milioni di chilometri cubici di acqua che si sarebbe trovato sul pianeta attorno a 4,5 miliardi di anni fa. La presenza dell'acqua sarebbe stata scoperta sia analizzando le depressioni presenti su Marte, che studiando l'atmosfera del pianeta. Analizzando la presenza di atomi di idrogeno e deuterio, un suo isotopo, hanno permesso agli scienziati di arrivare alla conclusione. Ovviamente si tratta ancora di ipotesi che dovranno essere sostenute da dati più significativi. Per questo nel 2016 la Nasa dovrebbe inviare un nuovo lander su Marte per perforare la superficie (fino a 5 metri di profondità) e così analizzare il sottosuolo del pianeta, che in passato potrebbe aver avuto un altro aspetto. Molto più vario rispetto alla distesa di sabbia rossa che vediamo oggi.

https://it.notizie.yahoo.com/nasa-su-marte-cera-un-oceano-di-acqua-154117643.html

fonti internet, terrarealtimeblogspot.it



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

UN ALTRO PIANETA...
05 Mar 2015 09:48 am

Un altro pianeta potrebbe nascondersi dietro il Sole

 

Recentemente ci sono state nuove dichiarazioni da parte di alcuni scienziati,  che suggeriscono come il nostro sistema solare sia stato visitato da una stella aliena. I ricercatori hanno sollevato infinite domande sul nostro sistema solare, rivivere suggestioni come quella che vede un grande pianeta, rimanere nascosto nella lato opposto del Sole, oppure una misteriosa stella sconosciuta che potrebbe essere in orbita al di là di ciò che la tecnologia sulla Terra può vedere.

Red and Brown dwarf binary system

Il quotidiano on-line Inquisitr ha dedicato un articolo in merito a questa ipotesi, citando appunto la scoperta fatta da alcuni scienziati astrofisici, riguardo una stella nana rossa che è accompagnata da una nana bruna più piccola. Queste due stelle si trovano oltre il bordo esterno del nostro sistema solare. La stella chiamata Scholz o Star Scholz è stata scoperta appunto dal tedesco Ralf Dieter Scholz, che ha detto che la stella si trova ad una distanza molto vicina, ovvero a 0,8 anni luce dal nostro Sole e si muove attraverso la nube di Oort, il famoso serbatoio di comete e altri detriti spaziali che circonda il nostro sistema solare.

nemesis3

La scoperta sembrava in un primo momento simile ad una teoria che risale al 1984 fatta da Richard Muller della University of California a Berkeley. Questa teoria ci parla di una stella chiamata Nemesis (Dark Star) che  potrebbe orbitare intorno al Sole ad una distanza molto vicina e che forse è stata responsabile delle estinzioni di massa sulla Terra che secondo la scienza, possono avvenire ciclicamente ogni 27 milioni anni.

Se la stella nana insieme alla sua compagna nana rossa, ospitano un pianeta nascosto che si trova appunto dietro il Sole e che passa attraverso la Nube di Oort in determinati intervalli, gli scienziati dicono che grazie a questo effetto gravitazionale, potrebbe essere responsabile della pioggia di comete diretta verso il sole. Questo rappresenta un aumento dell’impatto energetico sul nostro pianeta e quindi si potrebbero avere più estinzioni di massa sulla Terra.

nemesis2

Il ricercatore Fraser Cain,  ha recentemente discusso una teoria sulle conseguenze che ci sarebbero se viene scopert un mondo nascosto dietro il Sole:  “Secondo i ricercatori la Stella Nemesis avrebbe dovuto rimanere a grande distanza dal Sole in modo da non influenzare le orbite del sistema solare. Ma a quanto pare, ciclicamente sembra che la Red Scholz insieme alla sua compagan, ogni tanto tendono ad avvicinarsi al Sole, influenzando cosi le comete, asteroidi e gravitazionalmente anche i pianeti interni del sistema solare, come ad esempio la Terra.”

 fonti internet, cortesia segnidalcielo.it

 

r 




Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

NUOVO AVVISTAMENTO UFO...
02 Mar 2015 12:22 pm

Nuovo avvistamento Ufo nei pressi della Stazione Spaziale Internazionale

ufo Scott C. Waring
Questa ennesima anomalia luminosa scoperta la scorsa settimana nei pressi della stazione spaziale si presenta come il classico disco volante con una zona superiore e inferiore sollevata nella parte centrale.
Come al solito l'occhio l'anomalia è stata individuata dall'occhio vigile di Streetcap1, secondo il quale l'oggetto si trova molto vicino alla stazione spaziale e che la NASA continuerebbe a nascondere questo tipo di avvistamenti.
Alcuni ipotizzano che si potrebbe trattare di un dispositivo segreto russo impostato per monitorare l'attività dell'equipaggio della ISS.
Forse in un prossimo futuro scopriremo l'origine di queste manifestazioni luminose che sempre più spesso vengono osservate nei pressi della stazione spaziale ammesso che non le attribuiamo a priori a dei riflessi meglio conosciuti come lens flare.
Fonte di riferimento: ufosightingsdaily

fonti internet, misteroufoblogspot.com



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

MISTERO IN FRANCIA...
01 Mar 2015 08:00 pm

Mistero in Francia;un altro UFO avvistato vicino alla Torre Eiffel

ufo Eiffel tower PAris feb 2015
Quello che sta accadendo in Francia è molto interessante. Molti siti nucleari continuano ad essere visitati da misteriosi oggetti volanti anche se le informazioni e le testimonianze ora propendono con sempre maggiore convinzione verso una autentica attività UFO . Cio' che sta interessando la città di Parigi ha messo il allerta il governo francese per via di una grande quantità di avvistamenti UFO segnalati dal mese di ottobre 2014 in prossimità delle numerose centrali nucleari e recentemente sulla citta' stessa.
La maggior parte dei media sospettano che gli oggetti possano essere dei comuni droni, anche se non tutti i testimoni sono convinti di questa ipotesi. Se sono droni,perché le autorità ammettono di non sapere a chi appartengo e da dove provengono? La città di Parigi non è l'unica ad essere interessata da queste iinquietanti visite ispettive aeree : 
la notte del 26 e 27 gennaio degli oggetti sconosciuti hanno ssorvolato il sito militare di Long Island nel porto di Brest e un missile balistico nucleare francese è stato visitato anche la sera del 31 ottobre 2014.
Inoltre sono stati visitati altri siti: la centrale di Saint-Laurent-des-Eaux (Loir-et Cher), Dampierre en Burly (Loiret), Belleville-sur-Loire (Cher), Fessenheim (Haut-Rhin), Flamanville (Manche) e Penly (Seine-Maritime) . Alcuni misteriosi droni hanno sorvolato Parigi per due notti consecutive,rimanendo in bilico su aree sensibili e turistiche, tra cui la Torre Eiffel e l'Ambasciata degli Stati Uniti.
Il 20 gennaio 2014, un altro dispositivo è stato avvistato sopra il palazzo dell'Eliseo. Questa ondata di avvistamenti di droni sulla capitale francese arriva dopo alcuni preoccupanti sorvoli eseguiti sulla centrale nucleare francese da parte di una flotta di dispositivi non identificati.
Il sorvolo delle centrali nucleari è vietato in un raggio di cinque chilometri e a una quota non inferiore ai 1.000 metri sul livello del mare oltre ad essere vietata la sosta intorno ai siti. Lo spazio aereo sopra una centrale nucleare è monitorato dalla forza aerea, come parte di un accordo con EDF ", dichiara l'agenzia AFP.
Inizialmente le autorità hanno sospettato che gli oggetti avrebbero potuto essere dei droni volanti fatti alzare in volo da attivisti anti-nucleare per dimostrare che le centrali possono essere esposte ad attacchi terroristici tramite l'uitilizzo di droni. 
Tuttavia, i droni sono talmente sofisticati che le autorità non sono state in grado di tenere traccia di loro. Essi sono stati segnalati come dispositivi avanzati non identificati,anche se un addetto in uno degli stabilimenti in Francia, afferma, inequivocabilmente, che questi non erano droni, ma degli autentici UFO.
A seguito di tutti questi sorvoli delle centrali nucleari nessun drone è stato abbattuto finora il che mette in dubbio la sicurezza degli impianti nucleari francesi visto che gli esperti non sanno nemmeno che tipo di apparecchiatura viene utilizzata da questi dispositivi. 
Ecco alcune testimonianze 

Caso 1:
Abbiamo visto una grande macchia luminosa (incolore) all'orizzonte mentre si muoveva in direzione Nord Est verso Donzac (sopra Donzac per la precisione) a circa 4-5 chilometri da noi, e ad una altitudine di circa 200 metri (non molto superiore alle torri della centrale stessa).Il velivolo ha iniziato a muoversi lentamente a velocità molto bassa girando su se stesso.A quel tempo, ho potuto vedere con il binocolo (il mio amico a occhio nudo) una seconda luce simile a un flash.Poi l'oggetto ha cominciato a muoversi più rapidamente, alla velocità di un piccolo Cessna in direzione verso St Loup, dopo aver fatto una manovra stretta mentre per poi puntare verso la nostra direzione. 
Come si è avvicinato a noi, ho potuto vedere chiaramente un luminoso puntino rosso con il binocolo. A circa 300 metri da noi, nella parte anteriore,una grande macchia bianca, è rimasta immobile nel cielo per circa 15 a 20 secondi. Ho poi avuto il tempo di vedere la forma dell'oggetto che sembrava essere"piatto" e non emettere alcun rumore. Sono riuscito a distinguere due ali che permettevano all'oggetto di avere una apertura alare di 6-7 m.

Caso 2:
Utilizzando il binocolo, ho osservato un nero dispositivo di forma triangolare con tre luci lampeggianti mentre si muoveva nel cielo a circa 500 metri da me.
Sono rimasto molto sorpreso perché l'oggetto si muoveva molto velocemente.Nonostante non sono riuscito a vedere i contorni dell'UFO, ho notato che l'oggetto aveva delle ali .Per riassumere l'oggetto era di 6-7 metri di larghezza,aveva delle luci lampeggianti offuscate "come se fossero un miraggio," e si muoveva a una velocità variabile senza emettere alcun rumore.
I lampi stroboscobici emessi dall'oggetto sono stati interpretati dal testimone come i lampi di una fotocamera .È chiaro che questo tipo di "drone" non ha nulla a che fare con i comuni velivoli telecomandati anche perché sarebbero facilmente riconoscibili.

Caso 3:
Abbiamo individuato un oggetto sconosciuto che volava molto vicino ai due reattori L'oggetto silenzioso si è portato a una trentina di metri di distanza verso la mia sinistra, imperniandosi sulla sua destra lentamente e guadagnando quota in direzione di una collina.L'oggetto volava a bassa quota a150/200 metri dalla centrale superando i due reattori nucleari molto vicino. Infine l'oggetto ha sorvolato la navata della centrale, il Cantiere di sicurezza senza fare scattare l'allarmeI due testimoni, Pascal e Sofiane, di età compresa tra 44 e 20 anni, al momento, hanno contattato il GEIPAN ma erano in completo disaccordo sul fatto che l'UFO probabilmente avrebbe potuto essere un aereo.Il mistero UFO su Parigi va avanti. Il 27 febbraio 2015, un testimone ha catturato un altro oggetto sconosciuto vicino alla Torre Eiffel. Guarda il video qui sotto:
Fonte di riferimento: ufosightingshotspot
  © Fonte Video:Anna Toth

fonti internet misteroufoblogspot.com



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

LA RUSSIA...
28 Feb 2015 09:41 am

La Russia avverte.Preparatevi a difendere la Terra, gli angeli caduti sono tornati

entità interdimensionali
Un rapporto sensazionale del comitato scientifico sulle Forze Militari (MSC) in relazione agli esperimenti recentemente condotti dal progetto di sistema d'arma laser Almaz-Anteyhigh 27 del Central Research Institute (CRI-27), afferma che la "sua distribuzione sarà immediata" soprattutto verso la federazione composta da  paesi alleati come l'India, la Cina e il Brasile secondo i quali è assolutamente necessario difendere il pianeta dalle "ostili entità interdimensionali" che potrebbero presto intraprendere una campagna di conquista del nostro mondo.
angeli caduti
E' importante notare su questo rapporto che i riferimenti a "entità interdimensionali" elencati su di esso risalgono alla seconda guerra mondiale, quando i servizi segreti sovietici avevano ammesso che il regime nazista tedesco era in "contatto" con i "demoni/angeli caduti", che alcuni manoscritti tra i più antichi della Terra si riferiscono a loro come degli "dèi".  Questi angeli caduti, dice il Rapporto, sono stati eliminati dalla faccia della Terra 6000 anni fa in quello che gli antichi chiamarono "il grande sconvolgimento", che aveva congelato milioni di mammut in Siberia e distrutta la città colossale conosciuta come Atlantide, che si conserva nelle leggende e folklore, in particolare in quello che viene chiamato il "grande diluvio".
Ancora più importante, però,è che la più grande zona sulla Terra è stata distrutta da questo "grande sconvolgimento", dice il rapporto, da angeli caduti che vivevano nel sub-continente indiano, tra l'Himalaya e la moderna Ucraina, e la cui progenie di questi era conosciuta come la razza ariana.
Il Mahabharata e il Ramayana, due grandi classici della letteratura indiana in sanscrito, forniscono tutti i dettagli delle interazioni di questi "angeli caduti" con una razza ariana, l'utilizzo del loro veicolo dell'aria, il Vimana , descritto come un "dispositivo che avvalendosi della propria energia e' in grado di spostarsi da un luogo ad un altro sullaTerra e non solo». 
Controllare questa incredibile e vecchia affermazione del potere del Vimana non è solo straordinario per gli abitanti di questo pianeta, ma anche per gli altri, riferisce il rapporto. Il simbolo degli "angeli caduti" e' conosciuto come la svastica, che si trova in molte culture dell mondo, anche prima della seconda guerra mondiale, quando i soldati della 45 ° divisione di fanteria degli Stati Uniti orgogliosamente indossarono questo simbolo ancora prima del loro confronto con la Germania nazista .   In effetti, la relazione rileva che l'oggetto che ricorda altri simboli simili alla svastica costituiva una difesa dai mammut che vivevano nella colonia di Mezine Paleolitico, Ucraina, 10.000 anni fa, ed è stato scoperto che il suo primo impiego risale all'epoca antica Mississippian, nelle valli dell' Ohio e Mississippi e dagli indiani Hopi e Navajo del Nord America e dei Celti, Germani, finlandesi e molti altri
Per la nostra razza umana il tentativo d riconnettersi con questi "angeli caduti", dice il rapporto, sembra aver avuto successo solo nel 16 ° secolo, quando una nuova luminosa stella apparve nel cielo all'inizio di novembre 1572. 
Ora sappiamo che questa era la supernova Tycho della costellazione di Cassiopea ed e' stata una delle otto supernovae osservate dalla razza umana nel corso della storia. E 'importante notare che questa supernova Tycho; asseriscono gli esperti di stato nel rapporto Msc, avrebbe "aperto un gap interdimensionale" per consentire agli esseri umani di comunicare di nuovo con gli "angeli caduti" che erano già stati espulsi dal nostro pianeta.
Il più importante di loro era l'astrologo e mago èersonale della regina Elisabetta I d'Inghilterra, John Dee (aka 007). Cio' che ha consentito all'Inghilterra di avere successo e gloria è data dall'intervento diretto di questi "angeli caduti", afferma il rapporto, secondo il quale questa guida occulta sarebbe iniziata durante il Primo Impero Britannico, quando il "sole non tramontava mai sulle terre britanniche "fino alla fine del 20 ° secolo dopo la morte della regina Victoria nel 1901. La casa tedesca di Hannover (della regina Victoria I) ha incentivato la diffusione della sua "conoscenza nascosta" gelosamente custodita in tutte le case reali di Europa. La relazione rivela che dopo questo periodo di gloria è iniziato, un secolo di guerre "deliberatamente iniziate e controllate" da questi "angeli caduti" attenti affinche' si verificasse la distruzione totale del nostro modo in modo da stabilire la loro religione tra gli umani o a un nuovo radicale di sterminio di massa attraverso una guerra mondiale.
Il fatto che la seconda guerra mondiale è stata così distruttiva, il rapporto spiega, e' stato perché i nazisti tedeschi sono stati in grado di creare un accordo inter-dimensionale per il trasporto e comunicazione denominato Die Glocke (The Bell) iniziato per la prima volta nel 1561, attraverso la costruzione del 'Vimana' (o astronave nella versione moderna) da essere utilizzata sulla Terra nel 1937 .
Il precedente tentativo di reintrodurre le astronavi degli angeli caduti sulla Terra per "la grande perturbazione", secondo il rapporto, si è verificato il 14 Aprile 1561, quando John Dee si è recato a Norimberga, in Germania, utilizzando "meccanismi occulti" occasione in cui queste entità gli avevano insegnato quello che avvenne nel corso di una battaglia con un altro mondo, che è stata osservata da tutti gli abitanti delle città, tra i quali gli "angeli caduti" che si sono infiltrati confondendosi tra gli abitanti della Terra.
Nel 1937, tuttavia, il rapporto riferisce che un Vimana venne messo nelle mani dei nazisti che poi iniziarono a replicare e diventare in quello che oggi è chiamato "Foo Fighters", un termine usato dai piloti di aerei alleati per descrivere vari UFO o misteriosi fenomeni aerei visti nel cielo durante le operazioni militari in Europa e nel Pacifico.
Anche dopo la seconda guerra mondiale, gli esperti sono categorici sui "Foo Fighters" tedeschi rimanenti, che oltre al "dispositivo" Die Glocke, altri sono stati rimpatriati in segreto in Antartide dove esistono ancora oggi, e cio' è stato evidenziato da numerose personalità di alto rango ed ex funzionari militari russi. [Guarda il video QUI ].
Per capire come il nostro pianeta è in pericolo a causa di queste entità interdimensionali, avverte il rapporto, bisogna considerare il misterioso evento del 9 dicembre 2009 denominato "la spirale in Norvegia" [ Guarda il video QUI ] dove una spirale di un altro mondo apparve nel cielo notturno norvegese e svedese. L'evento deve essere preso come punto di partenza come una prossima invasione secondo quanto riferito dal rapporto.
Infine, gli scienziati occidentali sembrano che vogliano preparare la loro gente ad accettare l'esistenza di mondi paralleli e dimostrare le loro interazioni con il nostro mondo, un'idea che è stata la prima ad essere sostenuta dal famoso scienziato e ufologo francese Jacques Vallee, il quale avverte che quello che per decenni abbiamo chiamato "alieni" sarebbero in realtà degli angeli caduti.
Fonte: Conspire Planet

NOTA COMMENTO: abbiamo sempre sostenuto che non ci sono solo extraterrestri dietro le apparizioni Ufo, ma anche altre entita' di diversa provenienza e di antica memoria descritti  negli antichi testi...gli angeli  caduti!



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

QUANDO IL BARONE ROSSO...
26 Feb 2015 08:00 pm

Quando il Barone Rosso abbatte’ un Ufo in un duello aereo

Manfred Albrecht Freiherr von Richthofen ufo
È mai possibile che un UFO è stato abbattuto durante la prima guerra mondiale?
Cosa ha bevuto il famoso asso dell'aviazione, Manfred Albrecht Freiherr von Richthofen? Egli è meglio conosciuto anche come il Barone Rosso, al quale è stato accreditato l'abbattimento di 80 aerei nemici .Forse è stato vittima di un allucinazione? Comunque questa incredibile storia viene riportata in un sensazionale libro il cui l'autore sostiene che il pilota tedesco considerato l'asso del volo è stato anche il primo pilota nella storia ad abbattere un UFO.
Ufo_Barone Rosso-ovni
Il Barone Rosso ha una grande reputazione tanto che nel nuovo libro, UFO della Prima guerra mondiale , scritto da Nigel Watson si racconta come nel 1999 egli ha ottenuto la confessione da parte del pilota e camerata del Barone Rosso, Peter Waitzrick, che avrebbe testimoniato l'incontro epico nei cieli Francesi tra il Barone Rosso e l'UFO.
Waitzrick ha atteso fino alla veneranda età di 105 anni di età prima di rilasciare l'incredibile confessione, ben 80 anni dopo il presunto dogfight del barone rosso con i visitatori interplanetari attraverso la quale ha riferito quello che riteneva di aver visto nel cielo azzurro e cristallino sopra il Belgio durante la primavera del 1917.Il Barone Rosso insieme al suo collega Waitzrick erano impegnati in una missione di prima mattina, quando si sono imbattuti con quello che hanno descritto come un oggetto simile a un argenteo piatto rovesciato ricoperto di luci lampeggianti arancioni. Non c'è dubbio che la curiosità uccise il gatto, visto che quando il pilota Waitzrick si e' disimpegnato dalla pattuglia per riprendere fiato, il Barone Rosso istintivamente veniva colto da un fremito di terrore alla vista di dell'oggetto volante non identificato che sembrava avere la meglio su di lui.
The Mirror riferisce che Waitzrick avrebbe assistito all'intero approccio tra il barone e i presunti alieni brevemente ricostruito in base a quanto asserito dal collega del Barone Rosso. .
"Eravamo terrorizzati perché non avevamo mai visto niente di simile prima. Il Barone ha aperto immediatamente il fuoco e la cosa è andata giù come un sasso, falciando i rami degli alberi sottostanti per poi schiantarsi nel bosco. " Certo, il Barone Rosso era un campione quando si trattava di mettere in mostra le sue doti di pilota di caccia, anche se aveva qualche problema con il suo aereo per via di alcune limitazioni tecniche che all'epoca affliggevano il triplano Fokker Dr.I e l'Albatros D .iii Serial No. 789/16.
Con queste limitate capacità operative il Barone Rosso non avrebbe mai potuto abbattere un UFO che presumibilmente aveva la capacità di viaggiare attraverso le galassie ed effettuare ogni sorta di strabilianti manovre aeree. 
Waitzrick sostiene che l'UFO era pilotato da due esseri che dopo lo schianto abbandonarono il relitto scomparendo nel vicino bosco. Forse questi extraterrestri erano semplicemente degli Joyriders adolescenti provenienti da un'altra dimensione che avevano sconfinato accidentalmente sulla Terra? 
Chi lo sa! Una cosa è certa, anche se Waitzrick e il suo squadrone avevano inizialmente creduto che 'UFO era un nuovo tipo di aereo segreto degli Stati Uniti. Solo quando presero familiarità con i rapporti sugli UFO, rimasero convinti che quello che avevano visto erano dei visitatori provenienti da un altro pianeta."Non c'è alcun dubbio nella mia mente che il barone rosso possa aver abbattuto una sorta di navicella proveniente da un altro pianeta e quei ragazzi che correvano nel bosco erano alieni di qualche tipo."

Fonte di riferimento:inquisitr.co

fonti internet misteroufoblogspot.com


Ti potrebbero anche interessare:



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

ISRAELE SI STA...
26 Feb 2015 12:49 pm

Israele si sta preparando per un'invasione aliena ?

aereo-e-bandiera-Israele-Forze aeree Israeliane
Le Forze di Difesa Israeliane davvero credono che una invasione aliena possa verificarsi nel prossimo futuro? Secondo un rapporto del Jerusalem Post, questo è esattamente il motivo per cui si stanno esercitando in gran segreto.
ufo-over-jerusalem  
Per anni,gli argomenti quali 'la vita extraterrestre' e 'invasione aliena della Terra' sono stati oggetto di numerosi romanzi e film di fantascienza. 
Da non dimenticare il famoso romanzo 'La guerra dei mondi "di HG Beh, riadattato nel 1938 per un famoso e omonimo programma radiofonico che aveva suscitato il panico tra gli ascoltatori dopo che questi si erano convinti di essere vittime di un'invasione aliena.Ora sembra che il concetto di un'invasione aliena viene utilizzato anche dagli enti governativi e dai militari. 
Le Forze di Difesa Israeliane sono tra coloro che hanno utilizzato questo concetto durante una recente esercitazione Militare che ha avuto al suo centro l'idea di un'astronave aliena in procinto diinvadere la Terra.
L'esercitazione è stata progettata per l'unità di programmazione delle Forze aeree israeliane, ma, secondo il comandante dell'operazione, 'invasione aliena' non era altro che uno scenario di un'ipotetica aggressione da parte di forze nemiche e gruppi terrostici.  
"L'obiettivo era quello di far capire l'importanza di sviluppare l'informatica per la difesa. Adattiamo le esercitazioni per una futura operazione Y, in modo da essere preparati ad affrontare le sfide future e quindi preparare la scena di un invasione aliena ", ha dichiarato al Jerusalem Post il comandante dell'esercitazione. Il sistema è stato allestito in modo da essere 'violato' dai soldati partecipanti. Essi avranno il compito scoprire tutte le informazioni che potrebbero riguardare una falsa astronave aliena, per costruire un forte sistema di difesa informatica. Le Forze di Difesa Israeliane intendono simulare un invasione aliena come uno scenario divertente per più impegnative esercitazioni di allenamento anche se ci sono alcune persone che prendono l'idea in sé molto più seriamente.In realtà, è stato recentemente riportato che su un'isola delle Hawaii è stato allestito quello che potrebbe essere il luogo di atterraggio per gli UFO, il cui motivo è quello di promuovere relazioni amichevoli con gli extraterrestri e gli indigeni attraverso un gioco di guerra.
Quello che sconcerta è perché le Forze di difesa israeliane non concentrano la priorità dell'esercitazione su altri pericoli imminenti che minacciano il loro paese? O forse il vero scopo di queste manovre è quello di preparare la popolazione ad affrontare una minaccia proveniente da altri mondi?
Probabilmente è solo un normale addestramento il cui nome in codice è stato suggerito da qualche stratega con un pizzico di creatività magari dopo aver visto il famoso film Indipendence Day.
Fonte di riferimento: ovnihoje.com

fonti internet, misteroufoblogspot.com

NOTA COMMENTO:  le intelligenze elusive che ci sono dietro gli Ufo, mai faranno invasioni aliene! Ci sarebbe da preoccuparsi piuttosto di future invasioni terrestri altrove!!!






Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

<< Precedenti 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 Prossime >>

Content Management Powered by CuteNews
LINGUAGGI
English French German Spanish Portuguese Japan Russia Nederlands Chinese Arabic Korean


UFOWEB2012

SONDAGGI
Partecipa al Sondaggio!
Gli UFO sono?
Risultati


Il miglior programma sugli UFO?
VOYAGER
MISTERO
ATLANTIDE
YOUTUBE
  
pollcode.com free polls
Origine del mistero di Ummo?
extraterrestre
terrestre
agenti sconosciuti
non saprei
  
pollcode.com free polls


CHE SUCCEDE NEL 2012?
CATASTROFI NATURALI
APOCALISSE
INTERVENTO ALIENO
NON SUCCEDE NULLA
  
pollcode.com free polls

LINKS


2011 UFOWEB2012. Powered by UMMO
All Right Reserved.
Related logos, characters and names are trademarks of respective Developments