Il 15 Giugno il papa farà un annuncio sul contatto alieno?


frnacismain1112C’è una nuova voce su Internet secondo cui Papa Francesco starebbe per fornire dati in preparazione sul contatto alieno il 15 giugno 2015. Ma è davvero così? Ebbene, secondo Daniel P. Sheehan, uno studioso di politica estera presso l’Harvard-college, riceveremo l’annuncio della presenza ET molto presto.
Sheehan, che è stato uno dei principali oratori a alla conferenza di ufologia ‘Contatto Nel Deserto,’ che si è tenuta lo scorso fine settimana a Joshua Tree, California, ha fatto alcune dichiarazioni piuttosto eclatanti.

Secondo Daniel Sheehan, la Chiesa cattolica si sta ora attivamente preparando per la scoperta del contatto alieno con una avanzata specie aliena. Parlando a “Contatto nel deserto”, ha parlato di quella che sarà una storica enciclica papale che chiederà niente di meno che lo smontaggio delle strutture di potere che stanno distruggendo la nostra civiltà e che ci impediscono di entrare in una comunità galattica illuminata.
Papa Francesco ha suscitato molto scalpore l’anno scorso quando ha annunciato che avrebbe battezzato gli alieni, una dichiarazione bizzarra e tempestiva dato che il Vaticano possiede il più grande telescopio del pianeta.
L’ex Ministro della Difesa Nick Pope ha detto a Neon Nettle: «Non è un segreto che la Chiesa cattolica stia riposizionandosi su questo tema nel corso degli ultimi anni. Sanno qualcosa? Ne dubito. Credo che stiano solo cercando di garantire che, se la comunità scientifica annunciasse la scoperta di vita extraterrestre, la chiesa sarebbe pronta. ”
Il discorso di Sheehan è iniziato con una sintesi del suo precedente lavoro come avvocato per la divulgazione aliena che, secondo quanto dice, include anche sezioni classificate da Project Blue Book (uno studio UFO da parte della US Air Force). Ha continuato a dire che il suo accesso al Blue Book gli ha dato l’accesso a prove fotografiche di UFO precipitati che avevano i simboli alieni.
Sheehan ha anche descritto il motivo per cui Papa Francesco vuole evitare il grande caos che ha colpito la chiesa cattolica quando Galileo ha annunciato che la Terra non era il centro dell’Universo. Ha continuato che Papa Francesco vuole posizionare la Chiesa cattolica e l’ordine dei Gesuiti perché siano in grado di accettare un importante cambiamento nella coscienza umana come risultato dell’esistenza aliena, così come l’evoluzione di una 6° facoltà della coscienza umana. La 6° facoltà costituirà una nuova forma di religione e di contatto tra umani e alieni telepatici avanzati.
Quindi, in poche parole? Beh, da quello Sheehan ha appena descritto, sembra che la più grande religione monoteistica sulla Terra si stia ora mobilitando per la divulgazione dell’esistenza degli ET. Se è così, allora è dannatamente eccitante.

http://planetxnews.com/2015/06/02/pope-to-announce-alien-contact-on-june-15-harvard-scholar/

Qui invece si parla del 5 di Giugno UnU

Secondo l’avvocato di interesse pubblico Daniel Sheehan, Papa Francesco è sul punto di fare una delle rivelazioni più sorprendenti di tutti i tempi!

In una conferenza, Sheehan (cliccare sul link del video RT qui sotto per vedere la sua dissertazione alla conferenza sulla comunicazione extraterrestre eso-politica e), rivela che il Papa denuncerà il sistema capitalista, al fine di preparare la piena divulgazione aliena. Nel suo annuncio, dovrebbe esporre la verità circa l’esistenza di altre forme di vita intelligenti, alcune delle quali sono stati in contatto con i terrestri per molti anni. Il Papa, si dice, sia pronto per la rivelazione che dovrà essere fatta in modo tale da evitare il caos di massa: come lo farà è solo congettura.

Molti teorici della cospirazione hanno creduto per decenni che 2015 fosse destinato ad essere l’anno della divulgazione aliena: potrebbero aver ragione questo Venerdì? Tieni d’occhio questo spazio …
http://www.theeventchronicle.com/metaphysics/galactic/pope-to-reveal-truth-about-extraterrestrial-contact-this-week/