UFOWEB2012

UFOWEB2012
» Home
» Forum
» Blog
» Video
» Immagini
» Contact
CONTENUTI
LINKS
» Banners/Affiliazioni
» Siti Amici


















   
News
Cerca





    

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

 




Segnala ad un Amico!
Tuo Nome

Tua Email

Nome Amico

Email Amico


Leggi e/o Firma il nostro Guestbook!

Partecipa al nostro Forum


 











 






 










Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

Tool per traduzioni di pagine web
  
  




           
PER TRADURRE GLI
ARTICOLI IN SPAGNO-
LO SELEZIONA ITALIAN
NEL RIQUADRO SOTTO.
 






 



 










Large Visitor Globe









TRADUCI GLI   ARTICOLI IN
SPAGNOLO NEL RIQUADRO
SOPRA IMPOSTANDO SU
ITALIAN. VALE PER ALTRE LINGUE.

AVVISO AGLI UTENTI:
SITO INTERNAZIONALE
MULTILINGUE. ARTICOLI
E NOTIZIE SONO  NELLE
LINGUE ORIGINALI STRA-
NIERE. PER MOTIVI DI TEM-   PO E LOGISTICI, NON
SI FANNO TRADUZIONI
SE NON IN CASI PARTICO-
LARI.. USARE I TRADUTT O-
RI  NEL SITO E PIENAMEN-
TE ACCESSIBILI.
 
By intopic.it

NEWS UFO E ARGOMENTI
AFFINI.. CLICCA SUL LINK
SOPRA PER ACCEDERE.









AREA BANNER
BENVENUTO SU UFOWEB2012
Questo è il sito del Circolo ## specializzato in UFO..... In questo sito troverai informazioni, news, immagini e video sugli UFO.


CITAZIONI:
06 May 2014 12:57 pm
citazioni:

Da ’60 anni continua la politica del silenzio sugli UFO!

Dopo piu’ di ’60 anni ,continua ancora la politica del
silenzio sulla questione degli UFO. Politica nefasta
iniziata dagli USA dal 1947 in poi! Tutti gli altri paesi
seguono a ruota, Italia compresa!  Ufoweb2012




Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

METEOERE IN ARRIVO!
06 May 2014 10:46 am

Il 24 Maggio la Terra nella nube di detriti della cometa 209P/LINEAR: pioggia di meteore in arrivo?


detriti cometaIl 24 Maggio la Terra transiterà attraverso una nube di detriti della cometa periodica 209P/LINEAR. Il risultato potrebbe essere una pioggia di meteore nella nostra atmosfera. Gli esperti attendono tassi molto elevati, stimati in 200 meteore per ora, accennando anche alla possibilità di una tempesta di meteoriti. In realtà sembrano previsioni molto sovrastimate per una cometa così gracile. L’immagine in basso a corredo dell’articolo “è stata scattata lo scorso 30 Aprile, alle 6:35 (ora italiana), con un telescopio da 20 pollici ubicato nel Nuovo Messico“, spiega Bill Cooke del Meteoroid Environment Office della NASA. Un’esposizione di 3 minuti mostra come la cometa splenda debolmente tra le stelle dell’Orsa Maggiore. Al momento in cui è stata ripresa questa immagine, 209P si trovava a 40 milioni di chilometri dalla Terra. Ma il 29 Maggio la sua distanza sarà di soli 8,3 milioni di chilometri. I detriti in rotta di collisione con la nostra atmosfera sono stati rilasciati dall’oggetto nel 1800, quando si suppone che la cometa fosse più attiva. 209p_stripIl luogo migliore di osservazione sarà il Nord America. E dall’Italia? L’evento potrebbe produrre un outburst di centinaia di meteore da un radiante situato nella costellazione della Giraffa, una decina di gradi sotto la stella Polare. Visti gli orari, se l’aumento sarà breve e acuto, non sarà quindi purtroppo osservabile dal nostro paese, se non nel dominio radio, dato che da noi il crepuscolo mattutino inizierà intorno alle 2h UT. Nessuno può dire quanto sarà intensa. L’unica possibilità è quella di attendere e scrutare il cielo.  La 209P/LINEAR venne scoperta dal programma LINEAR nel 2004. Al momento della scoperta il 3 febbraio fu ritenuta un asteroide; in seguito Robert Mc Naught, grazie ad immagini riprese il 30 marzo 2004, ha scoperto che in effetti si trattava di una cometa. L’astro attraverserà il nodo discendente circa 7-8 giorni prima della Terra mentre un’orbita dopo, nel 2019 attraverserà lo stesso nodo 4-5 giorni dopo la Terra.

di rRenato Sansone


fonti internet, cortesia meteoweb.eu


comet-linear-meteor-shower-in-2014




Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

VALTELLINA, LA VALLE DEGLI UFO...
04 May 2014 10:18 am

La Valtellina è la Valle degli Ufo? Ecco perchè

 
fonti internet, cortesia speciale ilgiorno.it



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

Ganimede...
03 May 2014 10:28 am

Più oceani racchiusi tra i ghiacci di Ganimede, il più grande satellite del sistema solare

Ganimede,, la piu’ grande luna di Giove e dell’intero Sistema Solare, nasconderebbe al suo interno un ‘sandwich’ di strati alternati di oceani e ghiacci. Lo ha scoperto la ricerca internazionale pubblicata sulla rivista Planetary and Space Science e coordinata da Steve Vance, del Jet Propulsion Laboratory (Jpl) della Nasa. Il risultato suggerisce l’ipotesi che Ganimede potrebbe ospitare la vita. Il modello messo a punto dai ricercatori potrebbe aiutare a studiare la possibile esistenza di forme di vita su pianeti esterni al Sistema Solare, ma soprattutto a comprendere meglio le caratteristiche delle altre quattro lune del nostro Sistema Solare che nascondono oceani: le due piu’ grandi lune di Saturno, Titano ed Encelado, e le lune di Giove Europa e Callisto. Nella ricostruzione della struttura interne di Ganimede fatta in laboratorio, i ricercatori hanno individuato piu’ oceani racchiusi fra strati di ghiaccio. Hanno inoltre scoperto che il fondale dell’oceano piu’ interno potrebbe non essere affatto composto di ghiaccio, come si credeva finora, ma di un’acqua salata molto densa a causa delle altissime pressioni, cosi’ densa da precipitare sul fondo e da essere scambiata per ghiaccio. io-europa-ganimede-gioveIl fondale vero e proprio potrebbe invece essere roccioso, e di conseguenza capace di scatenare reazioni chimiche importanti per la formazione delle molecole alla base della vita. I ricercatori spiegano inoltre la struttura a sandwich dell’interno di Ganimede con il fatto che le particolari condizioni presenti nel cuore di questa luna possano causare nevicate ‘al contrario’, ossia dal basso verso l’alto: a mano a mano che il ghiaccio viene spinto dal fondo verso l’esterno, la ridotta pressione ne modifica la struttura, dopodiche’ il ghiaccio torna a depositarsi ad una quota diversa, dando origine ai diversi strati. L’interno di Ganimede sarebbe quindi composto da piu’ strati di ghiaccio dalla struttura diversa e ordinati in modo che il piu’ pesante sia il piu’ interno, mentre il piu’ leggero e’ il piu’ esterno.

fonti internet, cortesia meteowebeu



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

LA BUFALA DEL NWO!
01 May 2014 01:40 pm
LA BUFALA DEL NWO!

IMPOSSIBILITA' DI CREARE ORDINI MONDIALI!
IN  POCHI PUNTI ESPONIAMO PERCHE' NON E' POSSIBILE CREARE ORDINI MONDIALI:

Ci sono troppe razze e religioni contrapposte sul pianeta e in conflitto tra loro. troppi paesi e stati con interessi egoistici e locali. Non funziona neanche l'unione europea! Eliminare 4 miliardi di umani per ridurli a 1 non e' fattibile, se non facendo scoppiare una guerra atomica planetaria ,che per conseguenza spazzerebbe via anche chi paventava piani e progetti assurdi e inrealizzabili. la razza umana e' ribelle per natura e ricordate che dominatori e dittatori hanno sempre fatto una fine tragica. Vi ricordiamo  uno che diceva:..."noi vinceremo!" E' finito poi in piazza Loreto! La storia parla chiaro!Sulla carta e a parole si possono fare piani e progetti tra i piu' inverosimili, ma poi la realta' dei fatti e degli eventi e' ben diversa. NO! SE QUESTO NWO ESISTE...NON SARA' MAI ATTUATO!!! e RICORDIAMO ANCHE CHE SU QUESTO PIANETA SONO TUTTI MORTALI E CHE NESSUNO E' ONNIPOTENTE!!!  Ufoweb2012



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

NEWS
30 Apr 2014 10:35 am
 Rai          CINA, PRESTO PRIMA    
 ECONOMIA MONDIALE     

 Il sorpasso era previsto nel 2019, ma  
 secondo una studio dell'International  
 Comparison Program della Banca Mondia- 
 le, citato dal Financial Times, la Cina
 potrebbe superare gli Usa già nel 2014 
 e diventare la prima economia mondiale.

 Gli Usa perderanno dunque la posizione 
 che detenevano dal 1872. L'India si af-
 ferma come terza economia del globo.Fra
 i primi 12 anche la Russia, il Brasile,
 l'Indonesia e il Messico. Con una popo-
 lazione pari al 17% di quella dell'in- 
 tero pianeta, i Paesi più ricchi ra-   
 presentano il 50% del Pil mondiale. 

Da televideo rai

nota: per gli USA. la Cina sara'
una brutta gatta da pelare! E non
solo la Cina!

Ufoweb2012



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

CITAZIONI:
27 Apr 2014 09:31 am
Citazioni:

ABBIAMO FIDUCIA NEGLI
EVENTI DELLA STORIA!


Abbiamo fiducia negli eventi della
storia ! E il il piu' grande evento della
storia sara' l'ncontro e il contatto con altre
     civilta'   e  intelligenze aliene!
Questo sara' un evento inevitabile
che nessuno potra' fermare,perche'
tutti gli esseri intelligenti esistenti
nel nosto Universo  o in altri
Universi, sono destinati prima o
poi a incontrarsi. Questo, e' scritto
nell'evoluzione stessa dell'Universo.
Potranno ritardare questo evento, ma 
impedirlo mai! Il tempo degli ET
e'  in questo 21° secolo e non
c'e' ne' sara' un'altro!

Ufoweb2012



Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

L'ONU ORGANIZZI...
26 Apr 2014 10:51 am

“L’ONU organizzi una conferenza mondiale sugli Alieni”

“La Casa Bianca ha contribuito a tenere celata alla pubblica opinione la verità su una presenza extraterrestre che sta studiando il nostro pianeta”. Lo ha affermato in un’ intervista alla tv americana ABC l’ex senatore Mike Gravel, uno dei sei rappresentanti del Congresso ad aver preso parte al “Citizen Hearing on disclosure“, l’audizione che si è  svolta nei giorni scorsi a Washington.

UN MOMENTO DELL'AUDIZIONE CHE SI E' SVOLTA A WASHINGTON

Quaranta relatori di dieci diverse Nazioni del mondo- per l’Italia, c’era il sociologo Roberto Pinotti-  dal 29 aprile al 3 maggio hanno portato la loro testimonianza in merito alla questione aliena: tra loro, politici in pensione, scrittori, ricercatori, ex militari, esponenti governativi. Molti i nomi illustri: dall’astronauta di Apollo 14 Edgar Mitchell al fisico Stanton Friedman, dall’ufologo britannico Nick Pope all’ex ministro degli esteri canadese Paul Hellyer. La “cinque-giorni”, promossa da Stephen Bassett, ha così portato sotto i riflettori internazionali decine di casi ufologici, documenti ed inchieste.

Si è così riparlato della nota vicenda di Rendlesham Forest- l’Ufo avvistato per varie notti di fila nelle basi gemelle della RAF  Bentwaters e Woodbridge, nel Regno Unito- con i racconti di alcuni dei protagonisti, all’epoca (era il dicembre del 1980) in servizio. John Burroughs and James Penniston hanno denunciato l’impossibilità, ad oggi, di ottenere le cartelle cliniche compilate più di trent’anni fa, all’indomani del fenomeno mai chiarito di cui furono i primi testimoni e sempre negato dai vertici delle Forze Armate.

Gli avvistamenti, avvenuti in un luogo così sensibile e durante gli anni della Guerra Fredda,  furono oggetto di indagini, dopo i rapporti presentati dai militari coinvolti, incluso il colonnello Charles Halt. Eppure, tra le migliaia di pagine conservate per decenni negli archivi del Ministero della Difesa britannico e declassificate a partire dal 2008,  non c’è una sola riga su Rendlesham Forest. Tutti i file sono scomparsi. Ufficialmente, smarriti. Non si sa quanto involontariamente.

Nuove rivelazioni sul famigerato crash di Roswell sono invece arrivate dalla testimonianza video di un sedicente agente della Cia che ormai molto anziano e malato ha deciso di raccontare quello che ha visto nei lontani anni ’50, pur senza rivelare il proprio nome. L’Anonimo, intervistato da Richard Dolan, ha rivelato di aver collaborato al “Project Blue Book”- lo studio condotto dall’aeronautica militare statunitense sugli Ufo, la cui relazione finale definì “scientificamente non rilevante” tutti i casi analizzati. “Una mezza truffa”, lo ha definito Mister X, ammettendo che molti degli avvistamenti erano stati bellamente inventati.

Ma a fare più scalpore sono i suoi ricordi sull’Area 51. Il sedicente agente della Cia avrebbe visitato la base segreta del Nevada insieme al suo superiore, con lo scopo di raccogliere dati ed informazioni da riportare al presidente Eisenhower. E lì, avrebbe visto varie astronavi aliene, compresa quella che si era schiantata nel 1947 a Roswell. Ma non solo: in una altra zona della base, la cosiddetta S4, avrebbe potuto osservare di persona delle entità biologiche extraterrestri.

IL SUPERTESTIMONE, IL SEDICENTE AGENTE DELLA CIA

Quelle “EBE” sulle quali si è soffermata la scrittrice e sceneggiatrice Linda Molton Howe. “C’è qualcosa di sbagliato, nel ventre di questa Nazione- ha detto nel suo intervento- ed è legato alla negazione da parte del nostro Governo dell’esistenza di entità biologiche extraterrestri, per chiamarle come fanno loro, perchè queste parole compaiono nei documenti. Esistono da secoli e c’è una relazione stretta tra quello che noi siamo e quello che loro hanno fatto. Personalmente, ritengo che non abbiano atteggiamenti ostili, non vogliono ucciderci, ma stanno svolgendo un programma di ricerca su quello che avviene sul nostro pianeta, in superficie e al di sotto.”

A convincere l’ex senatore Gravel della serietà e della fondatezza della questione aliena sono state soprattutto le deposizioni di alcuni veterani dell’USAF, come il capitano Robert Salas, in merito all’attività Ufo attorno a siti nucleari americani durante gli anni più bui del confronto Usa-Urss. Mentre i due nemici si fronteggiavano a suon di minacce, potenziando il proprio arsenale,  un terzo contendente sarebbe più volte intervenuto per disattivare le testate atomiche. L’ultima volta, nel 2010, quando per un’ ora gli Stati Uniti hanno perso il controllo di 50 missili intercontinentali custoditi nella base del Wyoming.

Per Mike Gravel, sarebbe questa la “pistola fumante” - la prova definitiva, insomma- che qualcuno ci sta monitorando e lo fa con grande attenzione, perchè siamo molto bellicosi. Ma anche l’ex deputato Carolyn Kilpatrick- anche lei invitata all’audizione- è rimasta impressionata dalla mole di testimonianze e documenti presentati dai relatori di Washington. “Il nostro Paese ha banalizzato la questione extraterrestre, l’ha trasformata in un gioco, rappresentando gli E.T. come omini verdi con le antenne.  Adesso io credo che sia molto di più. E non è uno scherzo.”

Alla fine dei lavori, è stata diffusa una dichiarazione firmata dagli ex parlamentari a sostegno dell’iniziativa della Citizen Hearing Foundation, volta a raccogliere i fondi necessari per promuovere una campagna di informazione internazionale e trovare un paese disponibile a presentare una risoluzione all’Assemblea Generale delle Nazioni Uniti. Obiettivo: organizzare, sotto il patrocinio dell’ONU, una conferenza mondiale sugli Ufo. Ecco il passo centrale del documento:

L'ULTIMA VOLTA CHE L'ONU SI È OCCUPATA DI UFO: ERA IL 1978

“Considerato che, in virtù delle nuove conoscenze scientifiche sui pianeti potenzialmente abitabili, sarebbe un atto di arroganza asserire che gli uomini siano gli unici esseri senzienti della galassia; considerato che un numero crescente di testimoni credibili hanno portato prove schiaccianti sulla presenza di mezzi volanti non identificati e non spiegati che secondo molti rispecchiano un’intelligenza extraterrestre; considerato che, viste le enormi implicazioni su scala globale, nel caso in cui questi mezzi volanti fossero davvero di origine extraterrestre, un simile argomento sarebbe di pertinenza dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite; allora, sottoscriviamo la richiesta della Citizen Hearing Foundation.”

di Sabrina Pieragostini


fonti internet, cortesia extremamente.it

 





Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

UFO AVVISTATO...
25 Apr 2014 04:58 pm
 

Ufo avvistato da un pilota esperto, ecco le immagini uniche


Clamoroso avvistamento Ufo in Australia, un pilota esperto ha scattato una foto incredibile

Un Ufo ha sorvolato i cieli del Queensland, in Australia ed è stato immortalato da un pilota veterano, con 30 anni di esperienza alle spalle. Lo strano oggetto misterioso è comparso nei cieli di Caloundra, città del Queensland, venerdì scorso 18 aprile: il pilota stava ammirando il cielo insieme ai suoi amici, quando intorno alle 20 ha notato delle strane luci nel cielo. Una in particolare, quella del presunto Ufo, ha attirato la sua attenzione perchè anzichè muoversi lentamente come una lanterna luminosa, aveva movimenti più rapidi e improvvisamente ha cambiato direzione per poi scomparire.

LE IMMAGINI DI UN UFO NEI CIELI DI ROMA

Ufo nel Queensland, aprile 2014

Ufo nel Queensland, fonte openminds.tv

Il testimone è riuscito a fotografare il presunto Ufo: trasferite le foto sul computer si è infatti accorto che quella che a prima vista sembrava una sfera luminosa era invece dotata di due ali e aveva una forma insolita. Ma secondo il pilota esperto non si tratterebbe di un velivolo ‘terrestre’ poichè il suo modo di muoversi in cielo era diverso. Secondo il pilota, che ha detto di aver volato in tutto il mondo, potrebbe trattarsi di un Ufo sopra i cieli dell’Australia.

fonti internet, cortesia centrometeoitaliano.it




Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

LA MATERIA OSCURA...
25 Apr 2014 01:09 pm

Definiti i confini della materia oscura, la componente misteriosa dell’universo

La materia oscura

Si stringe il cerchio delle particelle che potrebbero costituire la materia oscura, la componente misteriosa dell’universo che lo occuperebbe per circa il 25%, così come l’ancora più misteriosa energia oscura, che occuperebbe il 70% del cosmo.
A definire i confini entro i quali potrebbero trovarsi queste particelle sconosciute è la ricerca condotta dal Politecnico di Vienna e dall’Istituto Laue-Langevin (ILL) di Grenoble, dove si trova la più intensa sorgente di neutroni ultrafreddi del mondo. Il confine entro cui potrebbero trovarsi nuove particelle o forze fondamentali è 100.000 volte più ristretto rispetto alle stime precedenti.BR>BR> Il risultato si basa sulla nuova tecnica messa a punto dai ricercatori per misurare effetti gravitazionali anche sottilissimi. Nonostante risulti invisibile agli strumenti attuali, la materia oscura agisce sulla materia che vediamo attraverso la sua forza di gravità, che influenza per esempio la rotazione delle galassie, e potrebbe essere rivelata proprio seguendo le tracce della sua gravità. Anche l’energia oscura, che è responsabile dell’espansione accelerata dell’universo, potrebbe essere rivelata con questa tecnica.BR>BR> Se esistono nuove particelle o forze, secondo gli autori, dovrebbe essere possibile osservarle sulla Terra. La tecnica si basa sui neutroni, particelle ‘perfette’ per questo tipo di ricerche perché non hanno carica elettrica e sono influenzate solo dalla gravità, ed eventualmente da altre forze ancora sconosciute. BR>La tecnica richiede che i neutroni prodotti dalla sorgente dell’ILL vengano incanalati lentamente verso due piastre parallele. Secondo la teoria quantistica, i neutroni possono occupare solo stati con energie che dipendono dalla forza di gravità esercitata sulla particella. Facendo oscillare meccanicamente le due piastre, può essere cambiato lo stato quantistico del neutrone. In questo modo può essere misurata la differenza tra i livelli di energia e potrebbe essere ‘scovata’ la presenza di eventuali altre fonti di gravità.

fonti internet, cortesia meteowebeu




Da Amministratore - Commenta News (0) Discuti sul Forum

<< Precedenti 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 Prossime >>

Content Management Powered by CuteNews
LINGUAGGI
English French German Spanish Portuguese Japan Russia Nederlands Chinese Arabic Korean


UFOWEB2012

SONDAGGI
Partecipa al Sondaggio!
Gli UFO sono?
Risultati


Il miglior programma sugli UFO?
VOYAGER
MISTERO
ATLANTIDE
YOUTUBE
  
pollcode.com free polls
Origine del mistero di Ummo?
extraterrestre
terrestre
agenti sconosciuti
non saprei
  
pollcode.com free polls


CHE SUCCEDE NEL 2012?
CATASTROFI NATURALI
APOCALISSE
INTERVENTO ALIENO
NON SUCCEDE NULLA
  
pollcode.com free polls

LINKS


2011 UFOWEB2012. Powered by UMMO
All Right Reserved.
Related logos, characters and names are trademarks of respective Developments