Un astronauta della NASA nervoso pu├² avere erroneamente rivelato il codice segreto che l'agenzia spaziale americana utilizza per affrontare oggetti volanti non identificati (UFO). Questo ├¨ evidente da una recente registrazione arrivata direttamente dalla Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Secondo RT, il noto blogger e ufologo Scott Waring ritiene che nel video proveniente dalla ISS, l'astronauta faccia alcuni riferimenti sospetti alla parola "Vangelo". Waring afferma che l'uso di tale parola ├¨ inusuale e fuori dall'ordinario per un discorso normale che un astronauta solitamente pu├² fare nello spazio. In un video caricato da Waring, l'astronauta si sente dire: "A livello personale sono ansioso di questa partnership con il Vangelo, in realt├á in tutto il mondo." Waring sospetta che questo astronauta potrebbe essere nientemeno che il comandante Jeff Williams.

La parola 'Vangelo' usata dall'astronauta sarebbe un riferimento agli Ufo

Il video ├¨ stato pubblicato sul web da i teorici della cospirazione e cacciatori di UFO e gli appassionati credono che la parola "vangelo,"possa essere utilizzata dalla NASA come una parola in codice che si riferisce agli alieni e gli UFO. Inoltre, essi sostengono che la dichiarazione dell'astronauta indica che si stava preparando per un viaggio in cui avrebbe finalmente incontrato un paio di esseri extraterrestri. Un piccolo, punto luminoso pu├² essere osservato nello stesso video caricato da Waring. appassionati di UFO ritengono che questo ├¨ lo stesso UFO di cui l'astronauta stava parlando nel live feed accennando al 'Vangelo'.

La Nasa nasconde la verità sugli alieni?

Mentre non ├¨ ancora chiaro se la NASA preferisca in realt├á usare una parola in codice segreto per affrontare UFO e alieni, i cacciatori di UFO avevano accusato l'agenzia spaziale americana recentemente per il taglio di un live feed dalla ISS. Il feed dal vivo ├¨ stato strategicamente tagliato quando un luminoso, oggetto insolito stava per entrare nell'atmosfera della Terra, secondo il Daily Mail. I teorici della cospirazione ritengono che il  live feed ├¨ stato tagliato dalla NASA. Secondo questi infatti l'agenzia spaziale non vuole che nessuno sappia che sa molto sugli UFO, extraterrestri e sulla presenza di vita aliena sulla Terra e nello spaio. Questa, tra l'altro, non ├¨ nemmeno la prima volta che l'agenzia spaziale ├¨ stata accusata di nascondere fatti relativi agli UFO.