UFOWEB2012

UFOWEB2012
» Home
» Forum
» Blog
» Video
» Immagini
» Contact
CONTENUTI
LINKS
» Banners/Affiliazioni
» Siti Amici


















   
News
Cerca





    

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

 




Segnala ad un Amico!
Tuo Nome

Tua Email

Nome Amico

Email Amico


Leggi e/o Firma il nostro Guestbook!

Partecipa al nostro Forum


 











 






 










Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

Tool per traduzioni di pagine web
  
  




           
PER TRADURRE GLI
ARTICOLI IN SPAGNO-
LO SELEZIONA ITALIAN
NEL RIQUADRO SOTTO.
 






 



 










Large Visitor Globe









TRADUCI GLI   ARTICOLI IN
SPAGNOLO NEL RIQUADRO
SOPRA IMPOSTANDO SU
ITALIAN. VALE PER ALTRE LINGUE.

AVVISO AGLI UTENTI:
SITO INTERNAZIONALE
MULTILINGUE. ARTICOLI
E NOTIZIE SONO  NELLE
LINGUE ORIGINALI STRA-
NIERE. PER MOTIVI DI TEM-   PO E LOGISTICI, NON
SI FANNO TRADUZIONI
SE NON IN CASI PARTICO-
LARI.. USARE I TRADUTT O-
RI  NEL SITO E PIENAMEN-
TE ACCESSIBILI.
 
By intopic.it

NEWS UFO E ARGOMENTI
AFFINI.. CLICCA SUL LINK
SOPRA PER ACCEDERE.









AREA BANNER
BENVENUTO SU UFOWEB2012
Questo è il sito del Circolo ## specializzato in UFO..... In questo sito troverai informazioni, news, immagini e video sugli UFO.


INFO...
29 Mar 2019 02:25 pm
NFO UMMITE:

Planetoidi  scavati- asteroidi-

Tweet OT il 20 febbraio 2016

Q 19 gennaio 2016: I pianeti aridi terraformanti sono considerati immorali? Se è così, perché? In caso contrario, perché Oummo non lo fa?

A: Il condizionamento dei corpi sterili è in accordo con le morales OUAalois. Manteniamo i biotopi nei planetoidi scavati.


Tweet OT 70 21 feb 2016:

Q 20 feb 2016: per quali scopi o scopi?

A: Giardini biotopici e conservatori confinati in vaste porzioni toriche a varie profondità.

W3-18.jpg


Tweet OT 71 22Feb. 2016

D: qual è la dimensione dell'asteroide nella foto? Generi una gravità artificiale?

R: raggio ≈ 270 km. La rotazione rapida consente di simulare la gravità della stella originale per effetto centrifugo.


Tweet OT 72 22Feb. 2016

D: Esiste un BB per queste stelle sterili biotopizzate? Chi controlla il biotopo, BB del pianeta di origine o BB planétoïde?

A: Ogni AYOUBAAYII isolato rimane associato alla sua stella originale il cui BAAYIODIXAA è simulato fedelmente. ⇒ ecosistemi perenni.

Tweet W3-20

I planetoidi sviluppati sono frequenti e si prestano a molteplici usi.

W3-20.jpg

Trascrizione di immagini e domande correlate:


Q1: come acceleri la rotazione dei planetoidi?

R 1: foratura di un asse polare, perpendicolare al diametro massimo, oltre i 2/3 della lunghezza. Foratura di un mozzo centrale esteso da 3 a 6 cavità radiali. Rotazione progressiva mediante un meccanismo esterno ancorato al mozzo centrale.

Q2: Qual è la velocità di rotazione sulla superficie del planetoide menzionata con R≈270km?

R2: da 4 a 6 rotazioni all'ora è il caso tipico.

Q3: Come riesci ad atterrare su una stella rotante così velocemente?

R3: l'accesso è aprendo l'asse polare.

Q4: Perché il planetoide non si rompe a una tale velocità?

R4: il processo di trasformazione produce un riscaldamento intenso (da 800 a 900 ° C) che causa le componenti carboniose incandescenti del planetoide. Questi, sciogliendosi, diventano compatti. Inoltre, una rete esagonale di cavi in ​​carbonio puro viene applicata su tutta la superficie per mantenere la coerenza del planetoide in rotazione.

Q7: Come simula l'alternanza giorno / notte all'interno dei tuoi biotopi? R7: La radiazione nello spettro visibile esteso della stella solare viene simulata da un disco di luce che si muove su una rotaia di inclinazione variabile. La radiazione infrarossa è diffusa e regolata separatamente utilizzando pannelli radianti fissi. Meccanismi complessi di bioingegneria regolano i parametri più delicati, come la circolazione atmosferica o la miscelazione di ambienti marini. Possono regolare altri parametri se necessario in caso di insufficiente ambiente naturale. L'autonomia dell'ecosistema è privilegiata finché viene garantito l'equilibrio naturale dell'ambiente.

Q 12: Quante specie nel planetoide con R≈270km?

R 12: Ogni ecosistema può ospitare diverse centinaia di migliaia di specie, piante, funghi, licheni, microrganismi e piccole specie animali ad eccezione dei mammiferi. Un planetoide delle dimensioni indicate può ospitare 6 diversi biotopi. Il planetoide Vesta è solo un esempio illustrativo di un candidato ideale all'interno del sistema solare e non contiene alcuna installazione tecnologica.
categorie:

    Indice alfabetico PlanetsUmmo: technologyOur UniverseTweets OOMO TOA2016
 
 
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 NOTA DEL CENTRO R.: se sono in grado di farlo gli ummiti, dobbiamo ritenere che siano in grado di farlo anche altri Et! p.s. non e' facile individuare le tweet ummite; bisogna avere occhio,esperienza e conoscenza approfondita dele info ummite inviate per posta in passato  e ora sul web. Centro R.



Da Amministratore Discuti sul Forum

{comment}
Name:
E-mail: (optional)
Smile: smile wink wassat tongue laughing sad angry crying 

| Forget Me
Content Management Powered by CuteNews
LINGUAGGI
English French German Spanish Portuguese Japan Russia Nederlands Chinese Arabic Korean


UFOWEB2012

SONDAGGI
Partecipa al Sondaggio!
Gli UFO sono?
Risultati


Il miglior programma sugli UFO?
VOYAGER
MISTERO
ATLANTIDE
YOUTUBE
  
pollcode.com free polls
Origine del mistero di Ummo?
extraterrestre
terrestre
agenti sconosciuti
non saprei
  
pollcode.com free polls


CHE SUCCEDE NEL 2012?
CATASTROFI NATURALI
APOCALISSE
INTERVENTO ALIENO
NON SUCCEDE NULLA
  
pollcode.com free polls

LINKS


2011 UFOWEB2012. Powered by UMMO
All Right Reserved.
Related logos, characters and names are trademarks of respective Developments