Obama ammette che gli alieni controllano gli USA: Stava scherzando?


US-POLITICS-OBAMA-KIMMELNella notte di ieri, al Jimmy Kimmel Live, il presidente Barack Obama ha fatto una strana ammissione sugli UFO. Ha detto che gli alieni controllano gli Stati Uniti e sono responsabili della segretezza del governo sulla questione UFO. Secondo il Los Angeles Times e il New York Magazine, l’ammissione di Obama non è stata altro che uno scherzo fatto in una notte di spettacolo comico in tarda sera che ha evidenziando il suo senso dell’umorismo. Ma è vero? Una recente comunicazione sulla segretezza UFO da John Podesta, ex consigliere della Casa Bianca di Obama per il cambiamento climatico e la politica energetica, fa pensare che Obama fosse stato serio su una situazione sulla quale non aveva alcun controllo.

Ecco cosa ha detto Obama in risposta a Kimmel secondo il Los Angeles Times:

[Kimmel] voleva sapere se Obama avesse cercato di andare a fondo sui “files UFO” sulla regione desertica misteriosa conosciuta come Area 51.

“Gli alieni non lasciano che accada”, ha scherzato Obama. “Non puoi rivelare i loro segreti. Essi esercitano uno stretto controllo su di noi. ”

Ma una volta il presidente Clinton ha detto che aveva indagato sulla faccenda e non aveva trovato nulla, ha replicato Kimmel. “Questo è quello che ci ordinano di dire,” ha risposto Obama.

Commenti di Obama arrivano solo un mese dopo Podesta ha sostenuto che il suo più grande fallimento per il 2014 è stato: “. Ancora una volta non si blocca la #disclosure sui files UFO”

Washington: rivelazione choc dell’ex consigliere di Obama: “Dobbiamo ammettere che abbiamo incontrato gli alieni”.

Leggi art. completo: exopolitics